Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cannes 2019: il manifesto ufficiale
Cinema
0

Cannes 2019: il manifesto ufficiale

Non sorprende che il manifesto della prossima edizione del Festival di Cannes è dedicato ad Agnes Varda, scomparsa lo scorso 29 marzo.

È dedicato ad Agnes Varda il poster ufficiale della 72° edizione del Festival di Cannes che si svolgerà dal 14 al 25 maggio. È l’agosto del 1954: siamo nel quartiere di Pointe Courte a Sète, nel sud della Francia. Nella luce abbagliante dell’estate, Silvia Monfort e Philippe Noiret esplorano il loro fragile amore, circondati da pescatori in difficoltà, donne vivaci, bambini che giocano con i gatti randagi.

Ambientazioni naturali, macchina leggera, budget ridotto: con La Pointe Courte (presentato a Cannes nel 1955), il fotografo Jean Vilar sta aprendo la strada a un nuovo cinema, del quale LEI rimarrà l’unica regista donna. Come un manifesto, questa foto del set riassume tutto su Agnès Varda: la sua passione, la sua disinvoltura e la sua malizia.

Come amava sottolineare lei stessa, Agnès Varda non è una regista donna: Agnès Varda è un regista. Ha partecipato spesso al Festival di Cannes per presentare i suoi film: 13 volte nella selezione ufficiale. È stata anche membro della giuria nel 2005 e presidente della Caméra d’or Jury nel 2013.

GUARDA IL MANIFESTO DI CANNES 2019 SU CINEFILOS.IT

Tutte le notizie di Cinema

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Cinefilos