Corriere dello Sport

edicola

Vedi Tutte
edicola

Kick-Ass va all'attacco

Kick-Ass va all'attacco

L'eroe di Millar e Romita Jr. ancora in lotta contro il male. Da domani in edicola il secondo volume dell'iniziativa targata Corriere dello Sport-Stadio e Panini Comics

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 2 agosto 2017 11:41

Un ragazzo come tanti, senza superpoteri, senza esser stato morso da un ragno o avere artigli di adamantio. Lui è Kick-Ass, il nuovo protettore di New York protagonista della nuova iniziativa editoriale realizzata dal Corriere dello Sport-Stadio in partnership con la Panini Comics. L’opera, denominata “Tutto Kick-Ass”, si suddivide in quattro parti: Kick- Ass, Hit Girl, Kick-Ass 2 e Kick-Ass 3 e si comporrà di 16 uscite al prezzo di 4,99 euro più il prezzo del quotidiano. Il secondo volume sarà in edicola da domani giovedì 2 agosto.

LA STORIA. Il protagonista è Dave Lizewski, un normalissimo studente di New York, appassionato di fumetti che vorrebbe diventare un supereroe per aiutare le persone in difficoltà. Dave, per sua sfortuna, non è dotato di superpoteri ma ha un carattere deciso che gli permette di andare avanti nonostante i primi tentativi non portino a grandi risultati. Il nostro eroe viene ripreso in un video che diventa virale su Youtube e dove viene ribattezzato Kick-Ass. Sarà l’incontro con Big Daddy e sua figlia Hit Girl, due supereroi di professione, a cambiare la sua vita per sempre.

L’AUTORE. Se i testi del fumetto sono opera di Mark Millar, i disegni appartengono ad una vera e propria leggenda del fumetto mondiale: John Romita Jr. Il figlio del guru John Romita, uno dei padri dell’Universo Marvel, ha disegnato per la Casa delle Idee dalla fine degli anni ’70 su Spiderman, Iron Man, X-Men, Thor, Punisher realizzando nel 1993, insieme a Frank Miller, una delle graphic novel più amate di tutti i tempi: Daredevil, l’uomo senza paura, incentrata sulla nascita del Diavolo di Hell’s Kitchen. Nel 2008 il connubio con Mark Millari che porta alla nascita di Kick- Ass. Kick-Ass, Hit Girl e Red-Minst/Mother Fucker vi aspettano ogni giovedì in edicola con il Corriere dello Sport-Stadio.

Articoli correlati

Commenti