Monopoli: il club abbraccia gli esports
Esports
0

Monopoli: il club abbraccia gli esports

La società biancoverde ha annunciato due tornei dedicati a PES2020 e FIFA20 per trovare i giocatori ufficiali del club per la sezione esports.

Dopo la Lega Dilettanti anche la Lega Pro sembra seriamente intenzionata a diventare protagonista del mondo esports. Per prime sono arrivate Monza e Carrarese ma adesso è il turno del Monopoli, club del Girone C in cui è terzo in classifica. L'annuncio è arrivato sul sito ufficiale della società biancoverde che ha aperto le iscrizioni per due tornei: uno su PES2020 e uno su FIFA20, coprendo quindi entrambi i titoli più seguiti al mondo come simulatori di calcio.

"Nella sala stampa e tribuna stampa dello stadio Veneziani, si svolgeranno due tornei, uno di Pes2020 e l’altro di Fifa2020, che decreteranno i gamer ufficiali della squadra eSports del Monopoli. I due vincitori, indosseranno la maglia del Monopoli nelle competizioni nazionali e internazionali che andranno a disputare nei prossimi mesi."

Il Monopoli segue una tendenza ormai comune in Europa e nel mondo ma, negli ultimi tempi, anche in Italia. Gli esports sono ormai il veicolo principale per l'intrattenimento dei più giovani che tra Twitch, la più seguita piattaforma di streaming, e Youtube in Italia sono più di 350.000 al giorno secondo l'ultimo rapporto di AESVI commissionato a Nielsen.

"Ora i giovanissimi iniziano a conoscere il calcio attraverso i videogiochi, sfidandosi spesso a distanza e ora gli esports hanno sostituito la partita per strada con gli amici: c’è bisogno, allora, che siano proprio gli esports a diventare il nuovo bacino di appassionati da poter convertono in atleti e/o tifosi."

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di Esports

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina