Players Tour Finals: vince Kristof Prinz

L'1 Agosto si è concluso il Players Tour, uno dei tornei più importanti del panorama di Magic the Gathering che ha visto vincere il tedesco Kristof Prinz
Players Tour Finals: vince Kristof Prinz© Wizards of the Coast LLC
3 min
TagsPlayers Tour Finali

Il primo Players Tour disputato interamente su Magic Arena ha visto 145 giocatori sfidarsi in un torneo composto da 14 turni di svizzera più la top8. Il formato del torneo è stato lo Standard Best of Three

Come era prevedibile il metagame del torneo era principalmente composto da Temur Reclamation (39,3%) e da 4-Color Reclamation (15,2) subito seguiti da Bant Ramp (11,7%) e i mazzi aggro nati per contrastare i mazzi appena citati come MonoGreen Aggro e MonoWhite aggro, rispettivamente con il 6,2% e il 5,5% di presenza. 
Le sorprese di questo Players Tour sono state Esper Midrange, Bant Flash, Mardu Winota e Mono Black Aggro che nonostante una presenza limitata hanno ottenuto ottimi risulati al Day1 e al Day2. 

Per maggiori informazioni sul Metagame


@Wizards of the Coast

Dopo i 14 turni di svizzera solo otto giocatori si sono qualificati alla fase finale del torneo: Benjamin WeitzAllen WuPatrick FernandesRiku KumagaiMichael JacobKristof PrinzRaphael Levy Christoffer Larsen.

I mazzi usati da questi fortissimi players sono stati rispettivamente: 4Colors Reclamation, Temur Reclamation, Temur Reclamation, Mono Black Aggro, Mardu Winota, Four Color Reclamation, Azorius Contol e Jund Sacrifice
I Reclamation decks si sono stati i più presenti anche in top8 mentre Mardu Winota e MonoBlack Aggro si sono confermati come i migliori deck per sfidare il loro dominio. 

La top8 che si è giocata in Double-Elimination Playoff, ovvero ogni player doveva subire due sconfitte prima di uscire dalla competitzione, ha visto sfidarsi i giocatori a un livello altissimo. 
La finale per accaparrarsi il montepremi da 250.000 dollari ha visto sfidarsi Kristof Prinz, giocatore del team Cardmarket e imbattuto durante il Day1, con 4Colors Reclamation e il giapponese Riku Kumagai con il suo magico Mono Nero Aggro. Il giovane player tedesco è riuscito a imporsi sul suo avversario dopo un match tiratissimo vinto 2 a 1.

Oltre al prize pool Prinz si è aggiudicato anche un posto alle Grand Finals che si terranno quest'anno in data ancora da destinarsi. 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti