MCES Italia annuncia i propri team ufficiali

Il club esport, con sede a Roma, ha annunciato le proprie squadre di: FIFA21, Valorant, Pubg Mobile, League of Legends e Fortnite
MCES Italia annuncia i propri team ufficiali© MCES Italia
TagsMCES Italia

Ormai da quattro mesi il team MCES, team di origine francese, ha aperto una sede a Roma, e dopo svariati eventi e inziaitive ha annunciato i propri team per la sezione italiana. Le squadre sono state assemblate dal menagement di MCES Italia in collaborazione con Alessio Marvona, head of Esports della società e responsabile del reclutamento di menager e giocatori. Ogni team è composto da pro-player e future stelle della scena competitiva italiana e i titoli su cui i team MCES gareggieranno sono: FIFA21, Valorant, Pubg Mobile, League of Legends e Fortnite. 

L'elenco dei giocatori selezionati evidenzia la volontà della società di ricoprire un ruolo fondamentale all'interno della scena italiana come sottolonia lo stesso direttore generale Tommaso Mattia Ricci: “Questi team sono il frutto di un grandissimo lavoro da parte nostra, con mesi di ricerche e reclutamenti. Abbiamo voluto con noi i migliori talenti del movimento Esports italiano e non solo, per garantire sin da subito ottimi risultati nei più importanti tornei dei più importanti titoli. La nostra mission è quella di affermarci come realtà leader nel panorama dei videogiochi competitivi, e la creazione di questi team rappresenta un primo fondamentale passo. Ma non finisce qui, perché a breve avremo in programma nuove iniziative e nuovi annunci”. 

@MCES ITALIA

Ecco l'elenco ufficiale di tutti i team MCES Italia: 

- FIFA21: Emanuele Pirro “PIRRO21” (classe ‘01 – Roma) - Playstation
Simone Lucidi “NARCORULEZZ” (classe ‘98 – Roma) - Playstation
Giovanni Antonio Polichetti “POLIK” (classe ‘96 – Salerno) - Xbox
Antonio Chiarello “TonyBomber90” (classe ‘90 – Messina) - Xbox
Roberto Bruni “Mrh7de” – Team Manager

- VALORANT: Gianluca Tutino "CON7AC7" (classe ‘94 - Castellana Grotte) - Manager
Patrik Sarin ”kolenaw” (classe ‘99 - Forssa, Finlandia) - Coach
Alejandro Giudice "xazy" (classe ‘02 – Como) - Capitano 
Emanuele Ravazzani "griginho1" (classe ‘99 – Torino)
Gianluca Cormio "jonyzera" (classe ‘98 – Bari)
Alessandro Montanari "N A I S" (classe ‘00 – Saronno)
Alessandro Ferri "Limp" (classe ‘02 – Roma)

- PUBG MOBILE: Zeeshan Tanweer “Zeeshan” (classe ‘99 – Pakistan)
Samuele Nisi  “ASLAN” (classe ‘97 – Pesaro)
Mohamed Elfathi “LoganiNNi” (classe ‘00 – Italia)
Luca Andreozzi “PSYCHO” (classe ‘00 – Saronno)
Nasser Hajji “NASSER” (classe ‘01 – Italia)
Simone Salis “Yellow” – Team manager

- FORTNITE: Carlo ‘’Sapphire‘’ Barraco (classe ‘00 – Milano) - Manager
Berd ‘’Mida‘’ Imad (classe ‘03 - Clermont-Ferrand, Francia)
Marco ‘’Skreze‘’ Dell’Orto (classe ‘01 – Monza)
Lorenzo ‘’LoCree‘’ Rossi (classe ‘05 - Novara)
Akram ‘’Akram‘’ El Ghandour (classe ‘04 – Vicenza)

- LEAGUE OF LEGENDS: il Team MCES Italia non potrà partecipare al PG NATIONAL italiano poiché il regolamento vieta a una società di partecipare contemporaneamente a due leghe nazionali (in questo caso Francia e Italia). Pertanto, MCES Italia sarà il consulente della società Romulea Esport, aiutandola nella selezione del coach e dei giocatori con il team manager Dario Giuseppe Maria Rizzo “dragoist”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti