Esports, il CIO e lo sport virtuale

L'evento, presso il salone d'onore del CONI, si terrà il 24 maggio. Ci sarà il presidente Giovanni Malagò
Esports, il CIO e lo sport virtuale
TagseSports

A introdurre il convegno, alla presenza del presidente del CONI Giovanni Malagò, sarà il presidente del Comitato Promotore E-Sports Italia, Michele Barbone con i vicepresidenti Gianfranco Ravà e Daniele Di Lorenzo. Saranno presenti: Ivo Ferriani - Membro Esecutivo CIO e Presidente AIOWF, Francesco Ricci Bitti - Presidente ASOIF, Mario Pescante - Membro d’Onore CIO e Rossana Ciuffetti - Direttore Scuola dello Sport (Sport e Salute). E’ prevista inoltre la presenza del Ministro delle Politiche giovanili Fabiana Dadone. A coordinare i lavori saranno i direttori scientifici del Centro Studi del Comitato Promotore E- Sports, gli avvocati Andrea Strata e Chiara Sambaldi (Direttori dell’Osservatorio Permanente Giochi Legalità e Patologie dell’Eurispes), che illustreranno le linee guida dell’attività del Centro Studi.

Esports, gli aspetti regolamentari

Partecipano ai lavori il prof. Antonio Lombardo per l’Università Roma 2 - Tor Vergata il prof. Gianfranco Ravà del Link Campus University e il dott. Nicolò Loreti, per l’Università Roma 4 - Foro Italico. Lo scenario riguardante gli aspetti regolamentari sarà introdotto dall’avv. Giancarlo Guarino e quello sui supporti per Sport Virtuali, anche fisici, sarà illustrato dal Direttore Tecnico del Comi[1]tato Promotore Maurizio Miazga. Il Comitato Promotore E-Sports Italia riunisce le competenze del[1]le due federazioni italiane FIES e FEDERESPORTS.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti