Esports, il CIO e lo sport virtuale

L'evento, presso il salone d'onore del CONI, si terrà il 24 maggio. Ci sarà il presidente Giovanni Malagò
Esports, il CIO e lo sport virtuale
TagseSports

A introdurre il convegno, alla presenza del presidente del CONI Giovanni Malagò, sarà il presidente del Comitato Promotore E-Sports Italia, Michele Barbone con i vicepresidenti Gianfranco Ravà e Daniele Di Lorenzo. Saranno presenti: Ivo Ferriani - Membro Esecutivo CIO e Presidente AIOWF, Francesco Ricci Bitti - Presidente ASOIF, Mario Pescante - Membro d’Onore CIO e Rossana Ciuffetti - Direttore Scuola dello Sport (Sport e Salute). E’ prevista inoltre la presenza del Ministro delle Politiche giovanili Fabiana Dadone. A coordinare i lavori saranno i direttori scientifici del Centro Studi del Comitato Promotore E- Sports, gli avvocati Andrea Strata e Chiara Sambaldi (Direttori dell’Osservatorio Permanente Giochi Legalità e Patologie dell’Eurispes), che illustreranno le linee guida dell’attività del Centro Studi.

Esports, gli aspetti regolamentari

Partecipano ai lavori il prof. Antonio Lombardo per l’Università Roma 2 - Tor Vergata il prof. Gianfranco Ravà del Link Campus University e il dott. Nicolò Loreti, per l’Università Roma 4 - Foro Italico. Lo scenario riguardante gli aspetti regolamentari sarà introdotto dall’avv. Giancarlo Guarino e quello sui supporti per Sport Virtuali, anche fisici, sarà illustrato dal Direttore Tecnico del Comi[1]tato Promotore Maurizio Miazga. Il Comitato Promotore E-Sports Italia riunisce le competenze del[1]le due federazioni italiane FIES e FEDERESPORTS.

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti