Esports, Atalanta in esclusiva su PES dalla prossima stagione

Konami e i nerazzurri hanno stretto una partnership di lunga durata che inizierà dalla stagione 2021/2022
Esports, Atalanta in esclusiva su PES dalla prossima stagione
Tagsatalanta

Il terzo posto conquistato in campionato e la terza qualificazione di fila alla Champions League ha ormai proiettato l’Atalanta come una delle grandi squadre del calcio attuale, confermando gli ottimi risultati ottenuti anche nelle passate stagioni sotto la guida dell’allenatore Gasperini. Oggi l’Atalanta compie un altro importante passo negli esports, dopo la presenza nella eSerie A Tim, il campionato digitale di gaming, stringendo una partnership di lunga durata ed esclusiva con Konami, publisher del videogioco eFootball PES.

L'Atalanta è “Official video game partner”

Con l’accordo appena annunciato Konami diventa “Official video game partner”, assicurandosi i diritti esclusivi per l’utilizzo delle licenze Atalanta, inclusi nomi dei giocatori, stemmi e kit ufficiali. A partire dalla stagione calcistica 2021/22, la serie eFootball PES sarà l’unico gioco di simulazione calcistica in tempo reale a includere una riproduzione autorizzata dell’Atalanta.

Percassi è felice per questa importante partnership con Konami

Naoki Morita, presidente di Konami Digital Entertainment, ha dichiarato: “Mentre ci stiamo preparando a svelare il futuro della serie eFootball PES, sono entusiasta di annunciare questa esclusiva partnership con Atalanta B.C., un incredibile squadra con un eccitante futuro ai più alti livelli del calcio Europeo. Lavorare a stretto contatto con i nostri Club Partner è un importante elemento della nostra strategia per offrire ai fan di tutto il mondo un video game calcistico leader del settore”. Felice della collaborazione anche Luca Percassi, CEO dell’Atalanta: “Siamo estremamente felici di annunciare la partnership con KONAMI. KONAMI è un marchio internazionale che non ha bisogno di presentazioni. Questo accordo rappresenta un altro importante momento di crescita per l'Atalanta”. L’accordo, implicitamente, esclude la presenza in via ufficiale dell’Atalanta dai prossimi capitoli di FIFA21: Electronic Arts non avrà infatti più a disposizione i diritti di utilizzo del nome, del marchio e delle licenze ufficiali del club bergamasco. La partnership stretta da Konami con l’Atalanta segue quelle recentemente annunciate con Lazio e Napoli, oltre a Roma e Juventus presenti già da più tempo. Squadre che si giocheranno sia la fase finale dell’eSerie A Tim che nella competizione europea eFootball Pro, sempre e solo su PES2021.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti