McLaren, anche Lando Norris nel progetto esports con Logitech

Torna per la quarta edizione la Logitech McLaren G Challenge, la competizione di simracing  con celebrità come Lando Norris e William Byron
McLaren, anche Lando Norris nel progetto esports con Logitech

Tre è il numero perfetto ma perché fermarsi? Logitech e McLaren hanno presentato la quarta edizione delle Logitech G Challenge, competizione di simracing pronta a dare emozioni ai suoi fan e appassionati. Il simracing, o e-racing, è infatti la disciplina che unisce la competizione esports con il vero e proprio automobilismo, simulando al meglio le vere gare. Uno strumento ormai utilizzato anche dai piloti delle vetture reali, grazie al quale possono allenarsi sui circuiti 365 giorni all’anno senza visitarli fisicamente.

Tre nuove modalità

L’edizione 2021 della Logitech McLaren G Challenge inizierà l’1 luglio e sarà caratterizzata da nuove sfide con gli organizzatori ben consapevoli del successo ottenuto nelle precedenti edizioni. Il torneo infatti non solo mantiene le divisioni viste in precedenza ma si espande con: Open Wheel, Stock Car e Sport Car Racing. I videogiochi su cui si disputerà la G Challenge per questa quarta edizione saranno iRacing e Assetto Corsa Competizione in un lungo percorso che si concluderà il 15 gennaio 2022 nella finale di Las Vegas.

Il successo della G Challenge 2020 è stato garantito dallo sforzo di continuare a intrattenere i fan degli sport motoristici", ha detto Jim Hoey, responsabile di G Challenge presso Logitech G. "Quest'anno torneremo con nuovi formati, più titoli e un programma mensile di gare trasmesse che continueranno ad emozionare gli appassionati di corse in tutto il mondo.

Un’esperienza Vip unica

I vincitori delle tre divisioni del 2021 della Logitech McLaren G Challenge vinceranno un viaggio di 4 giorni per Londra (con spese totalmente a carico degli organizzatori), per una behind-the-scene experience del McLaren Technology Centre, con gli insegnamenti del pilota di F1 Lando Norris, oltre ad un pass VIP per il Gran Premio di F1 a Silverstone 2022. Ma anche e soprattutto per competere: sarà l’occasione per disputare il Grand Finals Weekend durante il quale si sfideranno per conquistare il titolo.

Norris e Sainz danno spettacolo: che palleggi sul circuito di Spielberg
Guarda la gallery
Norris e Sainz danno spettacolo: che palleggi sul circuito di Spielberg

Nuovo look

Per celebrare il nuovo look di quest'anno, Logitech G e McLaren ospiteranno un celebrity Pro-Am il 7 luglio, dove le celebrità formeranno due squadre per competere in una gara Stock Car e Open Wheel. Il pilota americano William Byron e il pilota di Formula 1 della McLaren Lando Norris saranno i capitani delle rispettive squadre. Altre celebrità come il rapper, cantante e cantautore A$AP Ferg, un pilota della Arrow McLaren SP, Felix Rosenqvist, il pilota americano e pit reporter della NASCAR Parker Kligerman e il campione brasiliano della 500 miglia di Indianapolis, Tony Kanaan faranno parte di questo fantastico show.

McLaren Racing ha visto nella Logitech McLaren G Challenge un nuovo modo per intrattenere i fan delle corse, ma ci siamo subito resi conto che era un'opportunità per collaborare con Logitech G in un settore che continua a crescere a livelli incredibili", ha detto Lindsey Eckhouse, direttore, Licensing, Ecommerce ed esports di McLaren Racing.  "G Challenge è davvero qualcosa di diverso, offre un'opportunità ai piloti amatoriali e agli appassionati di sport motoristici di competere e gareggiare come professionisti. Non vediamo l'ora di un altro anno di emozioni e divertimento, rinforzando la presenza di McLaren in questo mondo in continua espansione.


Per l’Italia ci sarà poi una Wild Card, che verrà messa in palio con un torneo dedicato le cui modalità verranno svelate nelle prossime settimane.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti