Agüero, la nuova vita tra metaverso ed esports

The Sandbox annuncia la partnership con l'ex Manchester City, che si sta riscoprendo imprenditore digitale.
Agüero, la nuova vita tra metaverso ed esports
1 min
TagsAgueroMetaverso

Prima l’esports, con la sua organizzazione Krü Esports, e ora il metaverso. Dopo aver abbandonato il calcio giocato per una aritmia cardiaca, Sergio Agüero ha trovato una valida alternativa. Il “Kun”, infatti, lancerà Kuniverse: un suo spazio in The Sandbox, uno dei principali mondi virtuali di gioco decentralizzati e sussidiaria di Animoca Brands.

Ecco Kuniverse

La prima versione verrà lanciata domenica 6 novembre e assumerà la forma di un enorme stadio con giochi a tema calcistico, esperienze di vario tipo e la presenza di un food truck con cibo argentino. Sergio Agüero avrà un ruolo attivo nel Kuniverse: accoglierà gli utenti e giocherà in diretta, condividendo contenuti attraverso il suo canale Twitch, insieme ad altri streamer d’eccezione e ospiti speciali. “Sono molto entusiasta – le parole dell’ex Manchester City - di fare il mio debutto nel metaverso. Grazie a un ambiente virtuale creato insieme a Eter Studio, per giocare e trasmettere in streaming in modo da essere in contatto con i miei fan in tutto il mondo”. Continua a leggere su EsportsMag.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti