Il Celtic eSports ingaggia i player italiani Luca Tubelli ed Ettorito
Altre eSports
0

Il Celtic eSports ingaggia i player italiani Luca Tubelli ed Ettorito

Tramite il proprio sito ufficiale il Celtic ha annunciato l'ingresso nel team di due videogiocatori italiani, campioni del mondo in carica nella modalità co-op di PES 2018, ovvero Luca Tubelli ed Ettore Giannuzzi.

I nuovi pro-player rappresenteranno il Celtic FC nella lega eSportiva fondata da Gerard Piqué, la eFootball.Pro, e in tutte le competizioni individuali riguardanti PES 2019. Ettore Giannuzzi, nato a Bari nel 1997, l’anno scorso ha ottenuto anche il titolo di campione del mondo nella modalità individuale, successo che lo ha fatto entrare nella storia come primo giocatore a vincere in entrambe le modalità competitivedi Pro Evolution Soccer. Invece Luca Tubelli è nato a Napoli nel 1996 e nel 2016-2017 ha vinto vari tornei in Italia, che lo hanno incoronato come uno dei migliori player italiani.

Ettorito, ha dichiarato: “Sono molto onorato di avere l'opportunità di rappresentare il Celtic FC. Ho ricevuto molte offerte da alcuni club europei ma, dopo aver vistato il Celtic Park e aver conosciuto la storia del Celtic FC, mi sono sentito come se fossi a casa. È stata una scelta molto facile firmare per questo club. Luca ed Io indosseremo la maglia biancoverde nei vari tornei durante la stagione e con grande orgoglio, daremo il massimo per consegnare il primo titolo eSport al Celtic FC.”

Luca Tubelli ha confermato: “È un sogno rappresentare una squadra di calcio di livello mondiale come il Celtic. Ettore ed io siamo stati invitati al Celtic Park ad assistere alla partita di Europa League contro il Lipsia e l'atmosfera e la passione dei fan è stata incredibile. Non vedo l'ora di rappresentare il club nella lega eFootball.Pro e rendere orgogliosi i vari tifosi del club scozzese.”

Gordon Kaye, responsabile Business Development & eSports del Celtic FC, ha affermato: "Siamo molto lieti di aver firmato due campioni del mondo di PES, come Luca ed Ettore; essi rappresentano il giusto passo per competere ai massimi livelli nella lega eFootball.Pro.”

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Altre eSports

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina