Pokemon: a Bolzano trionfa Alessio Yuri Boschetto
Altre eSports
0

Pokemon: a Bolzano trionfa Alessio Yuri Boschetto

Si è concluso l’Evento Speciale di Bolzano questo weekend, evento più importante della stagione 2019 qui in Italia.

La competizione, organizzata da Progaming Italia e trasmessa in streaming da Pokémon Millennium, ha visto più di 120 giocatori nella categoria dei Master presso il Four Points by Sheraton della città altoatesina.

I giocatori si sono affrontati nel classico formato svizzero durante la giornata di Sabato per ben 7 round “al meglio delle 3 partite”. A raggiungere la Top8 ci sono stati diversi nomi noti e alcune sorprese: tra gli italiani abbiamo visto nomi conosciuti come Alessio “Yuree” Boschetto, Luca “lucalucario” Lussignoli e Lorenzo “Cl4sHy” Semeraro ma anche sorprese come Marco “PusH” Bertoni e Marco Menoncello mentre il tedesco Fevzi Ozkan è stato l’unico a raggiungere la “swiss perfetta” con lo stesso team che ha vinto il recente Special di Cannes.

Tra i match della Top Cut in streaming abbiamo visto delle partite molto combattute come quella tra Lorenzo Semeraro e l’inglese Jamie Boyt. L’italiano, infatti, è riuscito a ribaltare un match-up sulla carta molto sfavorevole e a garantirsi, quindi, l’accesso ai migliori 4.  In semifinale, invece, cede la rivelazione “PusH” contro lo spagnolo Alex “PokeAlex” Gomez che si scontrerà in finale contro “Yuree”.

La finale è stata sicuramente uno dei match più combattuti degli ultimi tempi: dopo aver finito i 50 minuti di gioco previsti si è passati agli ultimi 3 turni di gioco e Yuree ha concluso il Game 3 con un vantaggio di un Pokémon.  Yuree si è così incoronato vincitore dell’Evento Speciale di Bolzano, primo major vinto in questa stagione per il giocatore romano dopo aver perso 2 finali: a Francoforte lo scorso settembre e a Toronto solo 2 settimane fa.

Dopo quest’Evento Speciale saluteremo la Serie Luna ed accoglieremo la Serie Ultra. Inoltre manca solo un mese all’evento europeo più importante di questa stagione: a Berlino si terranno i Campionati Internazionali Europei e sarà l’evento che farà scuotere la classifica europea di Championship Points, dandoci un’idea di chi saranno i giocatori migliori in vista del mondiale di Washington.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Altre eSports

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina