Altre eSports
0

HSL: presentato il nuovo team di Valorant

L'organizzazione Esport italiana nata nel 2018 ha ufficializzato, dopo i suoi successi su Overwatch, l'entrata anche nella scena di Valorant

HSL: presentato il nuovo team di Valorant
© HSL Esports

Nati a metà del 2018, gli Hic Sunt Leones sono diventati rapidamente una delle realtà internazionali più importanti nella scena competitiva europea di Overwatch, grazie alla loro vittoria nella seconda stagione del 2019 degli Overwatch Contenders (il più importante torneo di OW del continente Europeo), oltre che al primo posto iridato nel Dreamhack Winter dello stesso anno.

Dopo i successi nel titolo Blizzard, l'organizzazione italiana si avventura oggi in una nuova sfida nella scena competitiva di Valorant: al servizio del Presidente Massimiliano Rapetto ci saranno il coach Cofffeeeman ed il manager NonmeStrangerMS, mentre la squadra titolare sarà composta da Alessandro "Aleeh" Mazza (ex Morning Stars) e Luca "LilYung" Lentini (ex della Nazionale italiana di OW, nella foto sotto), insieme a Charley "matik" Thompson, Jack "Fusi" Storei e Fletcher "Leare" Bridgen-Knight (che è anche il più giovane membro del team).

Ancora da annunciare la prima competizione ufficiale alla quale prenderanno parte: ricordiamo che l'FPS di Riot è uscito da pochissime settimane e la sua scena competitiva è appena agli inizi deve ancora svilupparsi sia a livello nazionale che continentale.

Da pochi giorni sono infatti iniziate le Ignition Series, una serie di tornei indipendenti sponsorizzati e organizzati da terze parti (il più famoso finora quello organizzato dai G2 Esports, organizzazione esportiva tra le più famose e vincenti al mondo) riconosciuti come ufficiali proprio da Riot grazie ad una sua diretta collaborazione, e che quindi per adesso si prefigurano come il più grande livello di competizione possibile per i team che vogliano diventare i migliori in Europa e nel mondo.

Tutte le notizie di Altre eSports

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina