Altre eSports
0

Valorant, i G2 trionfano anche al WePlay! Invitational

Grazie alla decima vittoria consecutiva in partite ufficiali, il team tedesco G2 Esports si porta a casa l'ennesimo trofeo di Valorant

Valorant, i G2 trionfano anche al WePlay! Invitational
© G2 Esports

Continua a gonfie vele l'avventura dei G2 Esports nel mondo di Valorant: nonostante l'FPS di Riot sia l'ultimo arrivato nel settore, la sua scena competitiva ha già avuto un grande impatto sul settore Esports, anche grazie alle superbe prestazioni del team di Carlos "ocelote" Rodríguez Santiago.

Parte delle Ignition Series, il WePlay! Invitational è stato l'evento a invito che ha tenuto banco negli ultimi giorni e che ha visto affrontarsi alcuni dei più forti e promettenti team europei di Valorant: ancora una volta, però, a uscirne vincitori sono i G2, che si confermano come un'istituzione nella neonata scena competitiva del titolo senza neppure avere ancora una formazione titolare definitiva.
A fianco di mixwell, paTiTek, pyth e ardiis, infatti, come quinto giocatore per questo torneo il team ha avuto il piacere di schierare come sostituto temporaneo l'ex-professionista di CS:GO David “davidp” Prins.

Nonostante ciò i G2 Esports si sono resi protagonisti di una prestazione più che convincente, dimostrandosi superiori agli avversari in ogni fase della competizione: 97 sono stati i round totali vinti su appena 175 giocati.

Oscar “mixwell” Cañellas Colocho (uomo-immagine e campionissimo del team) e compagni tuttavia non hanno intenzione nè di fermarsi nè di rimanere con le mani in mano: il prossimo torneo a cui parteciperanno sarà infatti la Mandatory.gg Cup, competizione Europea organizzata in collaborazione con Twitch.TV che vedrà impegnati alcuni tra i migliori team della scena continentale.

Tutte le notizie di Altre eSports

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina