Hell Raton: da giudice di X Factor al torneo di Valorant

Manuel Zappadu, in arte Hell Raton, tra una puntata e l'altra di X Factor, parteciperà anche ad un torneo di Valorant per beneficenza

© Hell Raton

Per Manuel Zappadu, in arte Hell Raton, il 2020 è l'anno del riconoscimento nazionale, dopo esser stato scelto come quarto giudice per l'edizione annuale di X Factor. Il rapper e produttore discografico italiano, con X Factor ormai entrato nel vivo, ha intrapreso anche un'altra strada puramente per beneficenza: è entrato a far parte del team italiano per il torneo Spike Nations di Twitch. La competizione in questione è un torneo di beneficenza tra alcune squadre nazionali che si giocheranno un montepremi da 100000 dollari da devolvere in beneficenza, ognuno ad un ente benefico diverso (scelto dalla nazione stessa). Il team italiano vedrà anche veri e propri esperti del settore, infatti, oltre ad Hell Raton, la squadra è composta da Stermy, Educoz, Sparker e Terenas, vere icone dell'esport di casa Riot Games. Il torneo è in scena dal 6 all'8 novembre e sarà interamente trasmesso sulla piattaforma di streaming Twitch, dopo la collaborazione tra la stessa e Riot Games. La competizione, oltre a poter mostrare grande spettacolo videoludico e sicuramente grande divertimento, ha un fine molto onorevole e speriamo possa aiutare tantissime persone.

Commenti