Fortnite: proclamato il vincitore della Gillette Bomber Cup di Lucca Comics & Games
Battle Royale
0

Fortnite: proclamato il vincitore della Gillette Bomber Cup di Lucca Comics & Games

La seconda edizione del trofeo tutto italiano di Fortnite Battle Royale corona Filoakai, giovane membro degli outSiders.

A poche settimane di distanza dalla sua prima edizione a Milan Games Week 2019, la Gillette Bomber Cup, torneo di Fortnite Battle Royale di rilevanza nazionale, è tornata, questa volta a Lucca Comics & Games 2019. Le regole e le procedure hanno seguito il solco tracciato dalla precedente edizione: i primi quattro partecipanti sono stati selezionati in seguito ad altrettante Open Qualifiers online, organizzate in collaborazione di PG Esports; altri quaranta finalisti si sono poi qualificati dal vivo in quattro Last Chance Qualifiers; infine, gli aspiranti al primo posto, uniti a dodici personalità di spicco dell’ambiente, tra cui figurava Cicciogamer89, si sono sfidati in una Grand Final all’ultimo proiettile.

Il totale dei partecipanti per questa seconda edizione è stato di circa 2800; ma alla fine, ad aggiudicarsi il primo posto, e così la fetta più sostanziosa del montepremi, è stato Filoakai, giovane pupillo degli outSiders. Questo team poteva contare su un altro giocatore, oS Style, che Filoakai ha dovuto affrontare nella Battaglia Reale; inoltre, già alla passata edizione la squadra aveva realizzato dei risultati degni di nota. Gli outSiders non sono peraltro dei novellini per quanto riguarda Fortnite: tra le loro fila figura oS Rise, che in occasione della Fortnite World Cup aveva raggiunto la top 100 europea.

Essendo il montepremi sempre di €8000, Filoakai si è portato a casa €3500, mentre ciò che è rimasto è stato suddiviso a scalare tra i successivi quattro finalisti. Gennaro D’Ambrosio, Assistant Brand Manager di Gillette, ha rinnovato il proprio ottimismo ed entusiasmo per l’iniziativa, senza però accennare nulla di nuovo rispetto al futuro della competizione.
Non ci resta quindi che congratularci con Filoakai per aver conquistato il palcoscenico del padiglione Ex Cavallerizza, e augurarci che Gillette, così come altri sponsor di spessore, continuino a supportare gli esports in eventi futuri.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di Battle Royale

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina