Spettacolo ChargedUp: come sono diventati i campioni d'Italia!

Il team capitanato dal duo italiano Wartex/Paco si aggiudica il primo stage dell'Italian National Circuit superando la fase dei playoff senza sconfitte.
Spettacolo ChargedUp: come sono diventati i campioni d'Italia!

Il racconto e l'analisi dell'ultima serata della Call of Duty World League National Circuit che ha consegnato ai ChargedUp la vittoria dello Stage 1.

Semifinale 1 ChargedUp vs iDomina eSports - La prima semifinale vede i Charged Up dominare contro gli iDomina, vincendo la prima mappa per 250-128; protagonista indiscusso è stato Ronaldo “Wartex” Lavado che ha spiccato con le sue 52 uccisioni. Dopo un inizio blando da parte del team protagonista di questa season, Ardennes Forest è diventato un campo di battaglia completamente gestito dai Charged Up. Durante il Cerca e Distruggi in USS Texas gli iDomina cercano di rialzare la testa, portandosi avanti per 4-1.

I Charged Up, tuttavia, non sono un team da sottovalutare e si portano alla pari senza più perdere un round, vincendo poi per 6-5 con una prestazione ineccepibile di Paco che regna sovrano con 13 eliminazioni, sebbene Lewtee degli iDomina avesse cercato di trascinare la propria squadra macinandone ben 14 in undici round. Gli iDomina perdono la concentrazione in terza mappa su Flak Tower, perdendo 5-0 e anche ogni chance di ribaltare le sorti.

Semifinale 2 Team Forge vs EnD Gaming 105 - La seconda semifinale ha garantito uno spettacolo più avvincente per gli spettatori, con il Team Forge e gli EnD Gaming 105 che si sono scontrati senza esclusione di colpi. Il Team Forge ha mostrato un inizio dellaserie decisamente poco energico, consentendo agli EnD Gaming di dominare in Ardennes Forest e di vincere 250-130. Protagonista del match il player inglese SamB che sin da subito mostra la sua forte volontà di raggiungere la finale di questi playoff. Il team di Swanny e Kolga, i 4G, non molla, riuscendo a vincere il Cerca e Distruggi su USS Texas e riportandosi alla pari rispetto agli avversari.

In Cattura la Bandiera su Flak Tower il Team Forge parte lanciato verso la bandiera nemica ma non riesce ad agire con efficienza mostrando diverse sbavature soprattutto a livello di affinità tra i compagni. Gli EnD Gaming 105 approfittano di queste incertezze e prendono il controllo della mappa, vincendo per 4-2 ed impedendo il sorpasso degli avversari. In quarta mappa i team si scontrano ad armi pari, mantenendo il punteggio in parità fino all’ultimo, quando un’errore di posizionamento del Team Forge regala la vittoria per 250-237 agli EnD Gaming 105, che volano in finale contro il “muro” Charged Up.

Finale ChargedUp vs EnD Gaming 105 - La gran finale di questi playoff pone gli EnD Gaming decisamente scarichi dopo la semifinale appena vinta contro il Team Forge. I ragazzi tengono duro in London Docks, mantenendo il punteggio in relativa parità fino alla fine della prima rotazione delle postazioni. I Charged Up ritrovano le forze e in seconda rotazione prendono il controllo della mappa, senza più sbagliare né una rotazione né un’acquisizione di un respawn, asfaltando così gli EnD Gaming 105 per 250-147.

In seconda mappa gli EnD Gaming 105 sembrano aver perso lo scintillìo e la voglia di vincere, consentendo ai Charged Up di vincere per ben 6-0. La terza mappa si rivela altrettanto “semplice” per il team di Wartex e Paco, che trascinano il team alla vittoria di questa prima Season di National Circuit italiano con gli EnD Gaming ormai scoraggiati.

I Charged Up vincono così 1000 $, ulteriori Pro Points validi per la prossima Season, ma soprattutto la chance di partecipare ai CWL Open di Atlanta, in cui avranno l’occasione di scontrarsi coi migliori team al mondo. I National Circuit si prendono ora una pausa di un mese, durante il quale vedremo sicuramente molte novità e cambi di roster nei team partecipanti, ma soprattutto scopriremo come se la caverà il miglior team italiano ad Atlanta, dal 9 all'11 Marzo.

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti