KFConsole: ecco la console che ti scalda, letteralmente, anche il pollo

KFC ha presentato la sua console con forno integrato, per gustare il proprio pollo mentre si gioca
KFConsole: ecco la console che ti scalda, letteralmente, anche il pollo© KFC

Con grande sorpresa è arrivato l'annuncio che nessuno si sarebbe mai aspettato: l'arrivo di una console direttamente dal colosso dei fast food KFC. Il padrone del pollo, in contemporanea con l'uscita della PS5, ha fatto esordire la KFConsole (questo il suo nome) in collaborazione con Cooler Master. Il prodotto ha ottime caratteristiche tecniche: permette il 4K, l'utilizzo del Ray Tracing e fluidità fino ai 240fps, tutto ciò grazie alle ottime componenti della console ed il lavoro di Cooler Master. I produttori assicurano che sarà in grado far partire i maggiori giochi del momento. Ma la grande trovata di KFC non è la console in sè, ma ciò che risiede al suo interno: un vero e proprio forno integrato capace di riscaldare alette di pollo mentre si termina la propria partita ai videogiochi. Il tutto con il naturale calore prodotto dalla console stessa.

Mark Cheevers, responsabile PR e Social media di KFC United Kingdom e Ireland, ha così commentato: “Questa macchina è in grado di eseguire videogiochi di alta fascia, il tutto mentre tiene al caldo il tuo pasto per farti divertire durante la tua esperienza di gioco … cosa c’è che non va? Se Sony o Microsoft vogliono qualche consiglio su come progettare una friggitoria tra i loro sforzi futuri, saranno i benvenuti e potranno mettersi in contatto con noi”.

Da sempre grandi professionisti delle trovate pubblicitarie, KFC ha così sorpreso nuovamente il mondo creando un prodotto non solo innovativo e sorprendente, ma anche efficace e ben fatto.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti