Playstation e Sony fanno le cose in grande alla Milan Games Week

Con anteprime, eventi e ospiti d'eccezione, Sony e Playstation faranno il loro ritorno alla Milan Games Week
Playstation e Sony fanno le cose in grande alla Milan Games Week
4 min
TagsSonyPlaystationgames

Sony Interactive Entertainment Italia ha appena annunciato il programma di tutte le sue attività dell’edizione 2022 di Milan Games Week & Cartoomics che si terrà dal 25 al 27 novembre, presso Fiera Milano Rho. All’interno del padiglione 16, dedicato ai videogiochi e nell’ambito della Gaming Zone di Gamestop, SIE Italia offrirà alla community dei giocatori la possibilità di provare, su console PlayStation5 alcune delle più recenti esclusive PlayStation, tra le quali Horizon Forbidden West, Gran Turismo 7 e God of War Ragnarök.

E per celebrare la partnership tra Gran Turismo 7 e Brembo, azienda italiana famosa per la progettazione e produzione di impianti frenanti, i giocatori avranno la possibilità di provare GT7 a bordo del simulatore ufficiale Brembo.

L’area PlayStation ospiterà inoltre le anteprime di alcuni dei più importanti giochi di Terze Parti in uscita a fine anno e nel corso del 2023, come CRISIS CORE –FINAL FANTASY VII– REUNION (Square Enix), Forspoken (Square Enix) e Street Fighter 6 (Capcom). A questi si aggiungono Fifa 23 (Electronic Arts), NBA 2K23 (2K Games), Gotham Knights (Warner Bros. Interactive Entertainment) e Call of Duty: Modern Warfare 2 (Activision).

Infine, ma non da ultimo, torna a Milan Games Week #LACASADEIPLAYER, format vodcast nato recentemente dalla volontà di SIE Italia di raccontare tutte le caratteristiche del servizio su abbonamento PS Plus. Nel corso delle tre giornate del festival, i due streamer ufficiali di SIE Italia, FortuTheGamer e Prattquello, in compagnia del giornalista videoludico Ualone, accoglieranno nel salotto de #LACASADEIPLAYER celebri content creator e ospiti speciali, tutti appassionati di gaming.

Interverranno, tra gli altri, Giorgio Calandrelli, alias Pow3r, MikeShowSha, al secolo Federico Betti e l’attore Troy Baker, ospite della manifestazione, famoso, nell’universo videoludico, per aver interpretato alcuni dei personaggi più noti del panorama PlayStation, come Joel, protagonista della saga The Last of Us e Delsin, personaggio principale di inFAMOUS Second Son.

Milan Games Week & Cartoomics rappresenterà anche l’occasione per ammirare nuovamente la statua dedicata ad Aloy, protagonista della saga di Horizon, installata lo scorso febbraio a Firenze, in occasione dell’uscita di Horizon Forbidden West, come placeholder per tutte le donne del passato che ne abbiano condiviso i valori e che abbiano contribuito ad accrescere il patrimonio artistico, culturale, scientifico e sociale del nostro Paese.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti