Nicolò "Insa" Mirra e la Roma Esports ai saluti: annunciato il passaggio ai Qlash

Con un comunicato ufficiale sul sito della AS Roma è stato annunciato che il giocatore di FIFA Nicolò "Insa" Mirra, ha lasciato la squadra eSports dellca capitale.
Nicolò "Insa" Mirra e la Roma Esports ai saluti: annunciato il passaggio ai Qlash
TagsInsafifa19Roma

Il ragazzo milanese è stato il primo acquisto del progetto eSports romano e ha giocato 3 stagioni ricche di emozioni. Durante la sua carriera Nicolò ha partecipato a importanti tornei come il campionato intercontinentale del gioco asiatico FIFA Online 3, le due edizioni della FIFA eClub World Cup e la Levante eSports Cup.

I Qlash sono un organizzazione eSportiva fondata da Luca pagano nel 2016 e fin dalla loro fondazione controllano molti giochi come Hearthstone, Clash Royale, Starcraft e da Aprile scorso anche FIFA. Il player ex-Roma, stando alle prime comunicazioni ufficiali, andrà a vestire la maglia azzurra del team di Treviso e affiancherà giocatori importanti come Diego Campagnani, Enzo Tramontano e Alessandro Rosetti.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti