Stupenda Italia all'estero: CrazyFatGamer e BlackArrow conquistano due top 4 nelle leghe di FIFA19
FIFA
0

Stupenda Italia all'estero: CrazyFatGamer e BlackArrow conquistano due top 4 nelle leghe di FIFA19

Nel corso della scorsa settimana si sono disputate in Germania e Spagna, le fasi finali dei campionati eSport della Liga e della Bundesliga.

Ai tornei erano presenti due italiani ovvero Diego Campagnani del team Qlash noto come Crazy Fat Gamer e Leon Aussiker della Sampdoria eSports conosciuto con il nickname di BlackArrow889. Il player italiano ha giocato nel campionato spagnolo durante l’evento live di Madrid, mentre il giocatore tedesco è volato in Germania per confrontarsi con i suoi avversari della Virtual Bundesliga.

Nel round dei quarti di finale, Diego Campagnani ha perso l’incontro contro Daniel Aguilar con un punteggio di 4-1 ed è stato retrocesso nel loser bracket. In questa parte della competizione, l’italiano è riuscito a vincere i match contro Jra Lion ai calci di rigore, e contro Angelito98 per 4-2. Nel penultimo incontro, però il player italiano perde la partita contro Zidane per 2-1 ed esce dal torneo. La competizione sarà vinta al termine dallo spagnolo Gravesen che ha sconfitto proprio il suo connazionale Zidane10 per 4-1.

Con questo risultato CrazyFatGamer ha ottenuto una buona prestazione nella Liga, ma nonostante ciò, non gli è bastata ad assicurarsi la qualificazione ai Global Series Playoff di quest’estate.

Nella Virtual Bundesliga, BlackArrow ha passato la fase a gironi al secondo posto con 10 punti, dietro al tedesco christian xImpact10 Judt. Nella fase ad eliminazione diretta, BlackArrow ha vinto contro Christopher Striezzel dell’Hannover per 11-5. Ma in semifinale il player della Sampdoria, è stato sconfitto da Yannic Bederke dell’Herta Berlino tramite il punteggio di 6-4. Nella Grande Finale , Megabit vincerà contro MoAubameyang per 8 a 5 e conquisterà il titolo di campione di Germania.

A BlackArrow questo torneo, gli è servito molto in ambito Playoff: infatti con la posizione in top 4 centra attualmente un posto nella top 50 mondiale, e per adesso si qualifica ai playoff anche se mancano ancora due eventi che potrebbero muovere la classifica, ovvero la PGL FIFA MASTERS di Bucarest e la fase finale della eChampions League. Nella città rumena sarà opportuno confermarsi a livello mondiale e rientrare almeno in top 8, superando la prima fase. Solo così potrà confermarsi presente a uno degli eventi estivi più attesi di sempre.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di FIFA

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina