La eSerie A Tim inizierà presto: tra le partecipanti anche il Lecce!

Durante una conferenza stampa nella sede della squadra è stato presentato il nuovo progetto che lega l'U.S. Lecce al mondo degli esports

© Facebook US Lecce

Non dovrebbe mancare ormai molto prima dell’inizio della prima stagione di eSerie A TIM, nuovo campionato nazionale organizzato direttamente dalla Figc che si giocherà su FIFA e che vedrà protagoniste tutte le più importanti squadre del panorama nazionale.

Insieme alla Juve, alla Samp, alla Roma ed alle altre squadre che hanno già confermato la loro partecipazione alla prima edizione di questo Campionato vi è quindi anche il Lecce, celebre squadra pugliese di calcio fondata nel 1908 che si prepara ad avventurarsi nel mondo degli esports e delle competizioni virtuali.

A dare l'annuncio è stato Andrea Micati, responsabile marketing del Lecce che in diretta dalla sede della società ha parlato dei punti cardine del nuovo progetto esportivo, che oltre a rappresentare la squadra giallorossa nella massima serie virtuale organizzata dalla FIGC, dovrà anche trovare un giocatore salentino su cui far vertere il resto del roster. 

Il Lecce negli Esports

Durante la conferenza, Micati ha infatti spiegato che tra i 4 giocatori che andranno a comporre il roster definitivo almeno uno dovrà essere salentino, che dovrà rappresentare il team sia nelle manifestazioni competitive, sia in quelle che verranno create per creare aggregazione e per avvicinare il pubblico più giovane al mondo dell'US Lecce

A dare supporto al Lecce nella ricerca dei giocatori da mettere sotto contratto ci sarà l’Associazione Level Up, tra le più attive del Salento, che dovrà organizzare una serie di tornei di qualificazione (il cui inizio è previsto a Febbraio) grazie ai quali potremo presto conoscere chi difenderà i colori della società leccese.

Nuove informazioni si avranno comunque durante questa settimana, quando verranno forniti i dettagli del progetto esports che coinvolge il Lecce, ed anche tutti gli aggiornamenti relativi al campionato nazionale della eSerie A.

Commenti