I Guild di Beckham approdano su FIFA: acquistato il tedesco Raseck

Guild eSports, società esportiva di cui fa parte il campione David Beckham, annuncia la discesa in campo nel titolo EA con l'acquisto di una giovanissima promessa

© Guild eSports

Poco più di un mese fa l'ex-stella del calcio giocato David Beckham annunciava di aver preso parte ad un interessante progetto a tema esport entrando a far parte della Guild eSports, per la quale lo stesso Beckham avrebbe selezionato e seguito nuovi giovani talenti da mettere sotto contratto.

La ricerca sembra essersi conclusa positivamente per quanto riguarda il comparto esportivo dedicato a FIFA 21, il titolo di simulazione calcistica che verrà rilasciato nel prossimo autunno e che sarà sicuramente in cima alle classifiche di vendite mondiali:  la società inglese ha infatti annunciato di essersi aggiudicata le prestazioni virtuali di uno dei giocatori più performanti ad oggi in circolazione, Nicklas Raseck.

A spiegare i motivi che hanno portato Beckham e soci ad interessarsi con particolare attenzione al titolo EA ci ha pensato Carleton Curtis, Executive Chairman di Guild: "La scena competitiva del videogioco di EA è in crescita e si sta rapidamente affermando, raccogliendo milioni di fan nel novero degli esports più popolari, attirando spettatori in tutto il mondo. Siamo orgogliosi di far parte di questo mondo e di fornire la piena fiducia nelle capacità del tedesco Raseck”.

Il 21enne tedesco, che recentemente si è laureato campione del Fifa 20 Champions Cup Stage II, avrà dunque come obiettivo quello di raggiungere la vittoria della Fifa eWorld Cup che si svolgerà su Fifa 21.
Lo stesso Raseck si è detto particolarmente entusiasta della sua nuova avventura: "Mi è piaciuta la filosofia di Guild sin dall’inizio. Il team esecutivo ha una strategia sofisticata e David Beckham è stato un fattore determinante per il mio ingresso nel club: il campione inglese di calcio è una testimonianza di quello che si può raggiungere con la dedizione nello sport. Sono molto ambizioso e il mio obiettivo è vincere un Mondiale: con il supporto di Guild spero di sviluppare le mie qualità di giocatore professionista e raggiungere i migliori risultati”.

Commenti