Formula 1
0

F1 Esport Pro Series: Disputati i primi 3 GP

È iniziato ufficialmente il campionato esport ufficiale della Formula 1: la Pro Series. I primi tre circuiti sono stati Bahrein, Vietnam e Cina

F1 Esport Pro Series: Disputati i primi 3 GP
© Formula 1 World Championship Limited

Il 14 e il 15 ottobre si sono disputati i primi tre GP della stagione 2020 della Pro Series, il circuito competitivo esport ufficiale della Formula 1. I circuiti del Bahrain, Vietnam e Cina sono stati i protagonisti del primo dei quattro appuntamenti di questo campionato. 

Le regole di quest'anno prevedono: Venti macchine partecipanti, ogni scuderia F1 ha due sim-racer professionisti a rappresentarla. La lunghezza delle gare è il 35% rispetto a quelle reali, tutte le vetture hanno il bilanciamento delle prestazioni e vengono assegnati i punti seguendo l'assegnazione in stile Formula 1.

I RISULTATI DEI PRIMI TRE GRAN PREMI

GP BAHREIN

La prima gara di questa stagione ha visto come protagonisti Jarno Opmeer e Dani Bereznay, i piloti dell'Alfa Romeo, che si sono aggiudicati la prima e seconda posizione davanti al pilota Red Bull, Marcel Kiefer. Gran peccato per il pilota dell'Alpha Tauri, Joni Tormala, rimontato durante gli ultimi giri della gara. Delusione per quanto riguarda i piloti Ferrari, Enzo Bonito e David Tonizza, con Tonizza coinvolto in un incidente che gli ha compromesso l'intera gara.

GP VIETNAM

Prima gioia Ferrari in questa stagione con Tonizza che si aggiudica il primo posto dopo un duello durato tutta la gara contro il pilota della Renault Nicolas Longuet. L'ultimo posto del podio è stato conquistato da Jarno Opmeer che grazie alle prestazioni sotto tono di Kiefer, settimo, e Reznay, quindicesimo, consolida la propria posizione nella classifica generale.

GP CINA

Altro disastro Ferrari che posiziona i propri piloti nelle ultime due posizioni a causa di un problema tecnico. Invece altra gioia per l'Alfa Romeo che con Jarno Opmeer, unico pilota a salire sul podio in tutte e tre le gare, conquista il primo posto di questo terzo GP. A seguire si sono posizionati Marcel Kiefer, pilota Red Bull, e Dani Bereznay, altro pilota Alfa Romeo. La scuderia italiana fino ad ora è la grande candidata a vincere sia il mondiale costruttori che quello piloti. 

Classifica attuale dopo 3 gare:

  1. Jarno Opmeer – Alfa Romeo – 65 pti
  2. Marcel Kiefer – Red Bull – 41 pti
  3. Dani Bereznay – Alfa Romeo – 33 pti
  4. Nicolas Longuet – Renault – 28 pti
  5. Frederik Rasmussen – Red Bull – 28 pti
  6. David Tonizza – Ferrari – 25 pti
  7. Joni Tormala – Alpha Tauri – 20 pti
  8. Brandon Leigh – Mercedes – 18 pti
  9. Alvaro Carreton – Williams – 10 pti
  10. Lucas Blakeley – Racing Point – 8 pti
  11. Enzo Bonito – Ferrari – 6 pti
  12. Daniel Moreno – McLaren – 6 pti
  13. Cedric Thome – Haas – 4 pti
  14. Fabrizio Donoso – Renault – 1 pto

Le prossime tre gare si disputeranno in Canada, Olanda e Austria nei giorni 4 e 5 Novembre

Tutte le notizie di Formula 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina