La Gamescom 2020 si terrà solamente online

In risposta alle misure di distanziamento sociale applicate in tutte Europa per il Covid-19, viene annullata l'edizione 2020 della Gamescom (dal vivo)
La Gamescom 2020 si terrà solamente online© Gamescom.global
TagsGamescom

Con una nota pubblicata attraverso i canali social ufficiali, l'organizzazione della Gamescom ha reso noti gli ultimi provvedimenti presi visto il dilagare dell'emergenza di Covid-19

La Gamescom è una delle più importanti fiere del mondo dedicate ai videogiochi ed è certamente quella più importante per il Vecchio Continente. Ogni anno, nel periodo estivo di Agosto, decine e decine di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo volano nella città tedesca di Colonia per seguire, dal vivo, tutte le più interessanti novità dei publisher e dei loro maggiori titoli. 

In molti si sono chiesti in queste settimane quale decisione sarebbe stata presa rispetto all'importante fiera, visti i vari lockdown (iniziati in Europa proprio in Italia) e le misure di distanziamento sociale che da settimane si susseguono da uno stato all'altro. 

Oggi è arrivata la conferma che anche la Gamescom dovrà tenere chiusi i suoi cancelli per l'edizione 2020, che verrà invece trasmessa interamente online (cosi da permettere ugualmente ai publisher di rilasciare le novità e le presentazioni dei progetti), presumibilmente attraverso delle dirette streaming anche se non vi sono conferme al momento. 

Il messaggio ufficiale: 

Anche se al momento non tutti i dettagli sono noti, il divieto nazionale previsto per gli eventi importanti fino alla fine di Agosto influenzerà anche la pianificazione della gamescom2020. Inoltre: Gamescom 2020 si svolgerà sicuramente online; forniremo ulteriori informazioni a breve.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti