Huggy Wuggy, Codacons contro il pupazzo dentato dei videogame

L'associazione dei consumatori chiede di intervenire contro "un videogioco idoneo a divenire un allarme sociale" e presenta un'istanza anche ai noti Youtuber “Me contro te”
Huggy Wuggy, Codacons contro il pupazzo dentato dei videogame
2 min
TagsPoppyPlaytimeHuggyWuggy

Il Codacons presenta un esposto contro il pupazzo dentato che spopola tra i bambini, e rivolge un'istanza anche ai noti youtuber "MeControTe". Si rivolge a Magistratura, Polizia Postale, al Garante per l’infanzia e ai principali social network l'associazione dei consumatori, richiamando l'attenzione sul caso di Huggy Wuggy, il pupazzo dai denti aguzzi protagonista del videogioco horror "Poppy Playtime".

Nell'esposto si chiede di adottare alcune misure urgenti a tutela dei bambini perché "le modalità di diffusione sul territorio e pubblicizzazione sui social rendono tale videogioco idoneo a divenire un allarme sociale e configurare ipotesi di reato dal procurato allarme (visto che si registra l'intervento delle forze dell'ordine) alla molestia e violenza privata".

"L'effetto emulativo" scrive il Codacons nell’esposto, "è direttamente riconducibile alla diffusione del gioco sui social e ciò costituisce circostanza che impone serie ed attente cautele dalle autorità di pubblica sicurezza". Si trattarebbe di un videogioco che, secondo il Codacons, avrebbe "potenzialità di innescare una serie di problemi intrinsechi nell'animo dei bambini. Problemi che possono avere infinita e diversa natura: dal terrore che vive un bimbo piccolo, alla situazione di grave disagio di un genitore nel gestire tali situazioni, ma anche reazioni di natura patologica che potrebbero determinare l'accensione di reazioni violente".

Il Codacons ha dunque chiesto al Garante dell’infanzia, alla Polizia postale e alle Procure della Repubblica di intervenire avviando le dovute indagini a tutela dei minori, e ha presentato una istanza anche ai principali social network e ai noti Youtuber “Me contro te”, che del pupazzo Huggy Wuggy hanno amplificato la diffusione anche su Roblox e Youtube, affinché operino assieme al Codacons e alle autorità competenti allo scopo di proteggere i minori dall' influenza dei giochi violenti e potenzialmente pericolosi.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti