Nell’olimpo di Fortnite c’è spazio anche per Exeed

Ottobre da record per l’organizzazione italiana: i player competitivi sono stati visti per 242.000 ore. Numeri che sono valsi la Top 5 mondiale.
Nell’olimpo di Fortnite c’è spazio anche per Exeed
2 min
Tagsfortnite

Exeed entra nell’olimpo di Fortnite diventando il quinto team per visualizzazioni. Ad ottobre, infatti, i player competitivi del videogioco di Epic Games sono stati visti per ben 242.000 ore dagli utenti e dagli appassionati sulle varie piattaforme. Numeri da record, dunque, che certificano il momento d’oro dell’organizzazione di Federico Brambilla. Meglio degli Exeed solo altri colossi mondiali come NRG (unico a superare il milione di visualizzazioni , ndr), FaZe e Team Heretics. Il quarto posto, invece, resta a portata: il distacco da Become Legends è di sole 4.000 visualizzazioni. Exeed, però, si gode il momento.

Tante stelle nel roster

Un team che vede all’opera oltre a Rekins, tra i giocatori più conosciuti dell’intero panorama competitivo di Fortnite, anche Artor e Ardi. A chiudere il quintetto delle meraviglie Belusi e AyarBaffo, player misterioso che ha contribuito in maniera notevole a raggiungere questo risultato. Un successo, dunque, su più fronti per Exeed che si proietta così con forza nel panorama del gaming competitivo internazionale e un punto d’orgoglio anche per tutto il movimento esports in Italia.

Le dichiarazioni

“Siamo davvero felicissimi e orgogliosi di questo traguardo – le parole di Federico Brambilla, co-fondatore di Exeed - un punto d’arrivo insperato solo qualche mese fa. Lavorando sodo e con grande passione siamo riusciti a entrare nella top 5 mondiale di Fortnite, riuscendo a imporci su altre realtà già affermate a livello planetario”.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti