QBZ 83: il loadout perfetto per dominare su Warzone

Il fucile d'assalto ha ricevuto un sostanziale buff con l'aggiornamento season 4 reloaded ed ecco il miglior loadout per trasformarlo in un'arma di distruzione.
QBZ 83: il loadout perfetto per dominare su Warzone
2 min
TagsWarzone

Raven Software ha deciso di mettere a punto la categoria dei fucili d'assalto in Call of Duty: Warzone Season 4 Reloaded. Gli sviluppatori lo hanno definito il "più grande aggiornamento di bilanciamento nella storia del gioco" e gli AR sono al centro di questo nuovo equilibrio. Uno dei pochi AR che non è stato modificato è stato il QBZ 83, che ha invece ottenuto un bel buff.

Un must per Warzone

Il meta nella Stagione 4 di Warzone è forse il più vario che la community abbia visto da un po' di tempo. C'è un'enorme varietà di armi molto valide e il QBZ 83 è stato appena aggiunto a quell'elenco. Sebbene fosse un'arma eccellente prima della Stagione 4 Reloaded, ora è tra i migliori AR da usare a Verdansk. Il QBZ 83 ha ricevuto sia un buff che un nerf nella Stagione 4 Reloaded. Tuttavia, il buff più accattivante riguarda Warzone. Il fucile ha ricevuto un aumento del danno minimo insieme a nuovi moltiplicatori di danno potenziati alla parte superiore e inferiore del corpo. Il nerf era relativo al movimento e la velocità di ADS, che però non sono troppo importanti per un fucile.

Il loadout

Ecco qual è oggi la miglior configurazione del QBZ 83 per eliminare più facilmente i nemici e correre verso la vittoria, come ha fatto lo stesso Mario Balotelli nei giorni scorsi:

  • Bocca di fuoco: Agency Suppressor
  • Canna: 15.5″ Task Force
  • Ottica: Axial Arms 3x
  • Sottocanna: Field Agent Grip
  • Caricatore: tamburo da 45 colpi

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti