Rainbow Six, Challenger: ai quarti subito Mkers contro Reply Totem

Incrocio tra organizzazioni italiane nella fase eliminatoria della competizione europea.
Rainbow Six, Challenger: ai quarti subito Mkers contro Reply Totem
2 min

Il bilancio è assolutamente positivo. L'Italia impegnata su Rainbow Six Siege avrà due organizzazioni ai playoff dell'European Challenger League. Merito di Mkers e Reply Totem, capaci di superare i rispettivi gironi e ora pronte ad affrontarsi nei quarti di finale della competizione.

PRIMI COL BRIVIDO

Non possiamo che iniziare dall’impresa dei Mkers. Lollo e compagni si sono resi protagonisti di un avvio a rilento, ma la reazione è stata da grande squadra, anzi grandissima. Il mezzo passo falso dell'esordio contro i Go Skilla (8-6) sembrava aver tolto certezze al quintetto italiano. La vera prova di forza, però, è arrivata nella sfida ai Gamma Gaming: un 7-4 senza diritto di replica, con un Aqui in grande spolvero. Eppure, i Gamma avevano provato a giocarsi l'accesso all'Europa che conta a carte coperte, annunciando l’ex Rogue Lukas “Korey” Zwingmann solo qualche ora prima del via. Nel match da dentro o fuori contro gli HellRaisers, invece, i Mkers hanno deciso di sfoggiare il vestito migliore: 7-1 il finale su Kafe Dostoyevsky. Una prova di forza senza eguali e un chiaro segnale alla folta concorrenza francese, che nel frattempo ha approfittato di gironi dal basso coefficiente di difficoltà.

TOTEM IN SCIOLTEZZA

Meno affannoso il percorso dei Reply Totem. Superati senza particolari problemi gli ostacoli Stars (7-0) e Riddle Esports (7-5), il roster francese ha ceduto il passo per 7-2 agli MnM, altra favorita per la vittoria finale. Una sconfitta dal sapore comunque dolce: i sei punti permettono ai Totem di staccare il pass per i playoff, che verranno giocati in BO3 e in doppio bracket. L'appuntamento con la storia è fissato al 29 ottobre. Mkers e Totem si augurano di arrivare fino in fondo, ma dovranno necessariamente incrociare i propri destini nei quarti.

LA SITUAZIONE DEL NATS

Si avvicina verso la conclusione, intanto, la regular season del PG Nationals. Le ultime giornate, in programma questa settimana, serviranno per scremare la classifica sia in vetta che in coda. Neanche a dirlo, Mkers e Reply Totem si trovano ad occupare le prime posizioni della classifica, insidiati da Macko Esports e Italian Gaming Project.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti