Totem avanti sui Mkers, fermati dagli MNM

Prestazione super per il quintetto francese contro Aqui e compagni ma cadono poi contro il team britannico.
Totem avanti sui Mkers, fermati dagli MNM
2 min

I quarti di finale riservano la prima sorpresa della European Challenger League di Rainbow Six Siege. Contro ogni pronostico, infatti, i Reply Totem mandano al tappeto i Mkers e li condannano al loser bracket. Il margine di errore, dunque, ora è ridotto al minimo per il quintetto italiano che non può più sbagliare.

Equilibrio spezzato ai supplementari

Eppure, l’avvio su Oregon aveva fatto ben sperare i Mkers, con un 4-2 che sembrava aver messo in discesa la contesa. I Reply Totem, bravi a ritrovare il bandolo della matassa, prima trascinano Aqui e compagni ai supplementari e successivamente chiudono i giochi 8-7. Il copione della seconda mappa, quella giocata su Kafe Dostoyevsky, è pressoché lo stesso. L'equilibrio regna fino ai supplementari, poi la zampata dei Totem per l’8-6 che vuol dire gioco, partita e incontro.

Testa agli Acend per i Mkers, Totem fermati dagli  MnM

Delusione, intanto, palpabile in casa Mkers. Non tutto, però, è perduto. Il loser bracket è la seconda e ultima possibilità. L'incrocio della prossima settimana contro gli Acend, dunque, diventa decisivo per le sorti dei Mkers. Del resto, la squadra ci ha già abituato a prestazioni di livello, soprattutto nei momenti di difficoltà. Nel loser bracket in caso di vittoria potrebbero poi ritrovare gli stessi Reply Totem, sconfitti in semifinale di Winner Bracket dai britannici MnM Gaming, altri favoriti per la vittoria finale. I Totem, tuttavia, hanno dimostrato abbondantemente di poter essere la mina vagante di questa Challenger.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti