Christmas Brawl Competition: il torneo esports targato Roma

Presentato dalla società giallorossa il primo torneo dedicato al titolo Supercell.
Christmas Brawl Competition: il torneo esports targato Roma
2 min
TagsRoma

Dopo Fortnite, Rocket League e Valorant la AS Roma prosegue il suo percorso nel mondo esports con l’organizzazione di tornei dedicata alla community dei rispettivi titoli. Questa volta però cambia la musica perché il club si sposta da PC a mobile per la prima volta, arrivando su Brawl Stars.

Cos'è Brawl Stars?

Brawl Stars è un Moba Arena, in cui si gioca 3 contro 3, sviluppato e prodotto da Supercell, divertente, spettacolare, immediato e molto presente in Italia. Agli scorsi mondiali di due settimane fa un team tutto azzurro, quello dei Reply Totem, si è persino classificato tra i migliori quattro al mondo. Il 18 e 19 dicembre entra in scena proprio la Roma con il Christmas Brawl Competition, il primo torneo organizzato dal club giallorosso proprio su Brawl Stars.

Come funziona il torneo

La competizione prevede una prima fase di qualificazione in un tabellone e eliminazione diretta alla meglio delle tre mappe e in ogni turno si gioca una modalità differente. I migliori quattro team si sfideranno in un tabellone finale alla meglio dei tre set con le partite che saranno raccontate in diretta streaming da Sodin e Gigi sul canale Twitch della AS Roma Esports. Ogni componente del team vincitore riceverà due biglietti per Roma-Cagliari, oltre alla maglia “Home”. I secondi classificati invece vinceranno una T-Shirt AS Roma. Infine i team che si attesteranno al terzo e quarto posto riceveranno invece del merchandising firmato AS Roma. Maggiori informazioni sul sito ufficiale del club (qui).


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti