UnaHotels partner della eSerie A: e sabato il draft dei player

Il campionato esports italiano di Fifa 22 è quasi pronto a partire.
UnaHotels partner della eSerie A: e sabato il draft dei player
TagsFIFA 22

La eSerie A TIM 2022 potrà ancora contare sulla partnership con Unahotels, brand che in qualità di Hospitality Partner accoglierà anche per questa stagione i partecipanti alla competizione. In occasione di ogni evento legato al torneo esports ufficiale di Lega Serie A, le squadre soggiorneranno presso le eleganti strutture Unahotels, dove potranno godere di un riposo di qualità e prepararsi al meglio alle loro sfide.

Le scelte dei giocatori

Ad inaugurare il nuovo corso di questa partnership, il Draft & Media Day organizzato da Lega Serie A che sancirà il primo passo (dopo le qualificazioni online, ndr) verso l’inizio della nuova stagione della eSerie A. L’evento, fissato a sabato 29 gennaio, verrà trasmesso sul canale Twitch ufficiale. Una volta concluso il Draft, tra febbraio e marzo, sarà la volta del piatto principale della eSerie A Tim: la regular season, che vedrà scendere in campo le 15 formazioni iscritte in tre gironi da cinque. Le squadre non saranno eliminate in questa fase. Si andranno a formare due ulteriori Bracket per arrivare alle Final Eight del 12-13 aprile e, infine, alla proclamazione del vincitore.

Le squadre

Come durante la scorsa edizione, intanto, nell’imminente eSerie A Tim ci saranno una serie di regole da seguire. La prima, quella più importante, è nella composizione del proprio undici. Trattandosi di una competizione nazionale, si potranno utilizzare solo giocatori che militano in Serie A. Ogni player, però, potrà aggiungere al proprio roster un massimo di quattro Icons che abbiano un passato nel nostro campionato.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti