Un italiano in Top4 al mondiale di FIFA

Alla FIFAe Worlc Cup Obrun conquista la Top4: a vincere è però la Germania.
Un italiano in Top4 al mondiale di FIFA
2 min

A distanza di tre anni dall’ultima edizione sono tornate le fasi finali dei mondiali di Fifa, l’iconico gioco di calcio arrivato all’edizione Fifa22 e che ci saluterà dopo l’edizione Fifa23 che, come annunciato, sarà l’ultima con questo nome prima di passare a Ea Sports Fc. Per la seconda volta consecutiva a vincere il titolo iridato di miglior giocatore al mondo di Fifa è stata la Germania: dopo la vittoria di Mohammed Harkous “MoAuba” nel 2019, questa volta l’onore è toccato a Umut Gültekin, giocatore in forze al Red Bull Lipsia Gaming che in finale ha superato l’eterno argentino Nicolas Villalba “nicolas99fc” in una finale totalmente a secco di gol. L’andata era terminata 0-0, così come il ritorno: sono stati necessarsi i calci di rigore per vedere i primi gol con Umut che ha vinto 5-4.

Obrun, c'eri quasi

Protagonisti delle fasi finali erano però anche tre italiani: Danilo “Danipitbull” Pinto dell’Ut7, Francesco Pio “Obrun” Tagliafierro degli Exeed e Raffaele “erCaccia” Cacciapuoti, in forze al Monza. Obrun, già vincitore della eSerie A 2022 con la maglia del Torino, è riuscito a superare la prima e la seconda fase della competizione conquistando l’accesso alle semifinali della Fifae World Cup, dove ha affrontato il già citato Nicolas Villalba. Terminato in pareggio 1-1 lo scontro d’andata, Obrun ha avuto la possibilità di volare in finale grazie al gol di vantaggio segnato nella gara di ritorno. Un sogno che si è infranto negli ultimi minuti quando Nicolas ha trovato due gol in pochi secondi che gli hanno regalato la vittorie della partita e il pass per la finale.

Mondiale, adesso tocca alla nazionale

Per l’Italia quello di Obrun è uno dei risultati migliori di sempre nel competitivo di Fifae ma le emozioni potrebbero non essere ancora finite. Tra due weekend toccherà infatti alla eNazionale azzurra della Figc tentare l’assalto al mondiale per nazioni con l’Italia sorteggiata nel Girone D con Paesi Bassi, Polonia, Messico, Marocco e India, sulla carta un gruppo decisamente abbordabile. Il prossimo weekend, invece, toccherà a Reply Totem e Mkers rappresentare l’Italia nella Fifae Club World Cup: le due compagini sono state entrambe sorteggiate nel Girone C con gli Ankaa Esports, gli Order, il Team Vitality e i Kru Esports.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti