TeamFight Tactics: Dragonlands trasporta i propri giocatori in Regni Inesplorati

Il nuovo set introduce nuove abilità e meccaniche.
TeamFight Tactics: Dragonlands trasporta i propri giocatori in Regni Inesplorati
4 min
TagsTeamfight Tactics
TeamFight Tactics, abbreviato in TFT e tradotto in Tattiche di Squadra, è un videogioco strategico che combina le basi degli scacchi con le nuove tecnologie di automazione, insieme agli elementi fantasy di League of Legends. Il gioco è incentrato sull'assemblare una squadra che ha il compito di combattere contro quella degli avversari. Ogni giocatore inizia i combattimenti con cento punti salute. L'obiettivo finale di TFT è essere l'ultimo giocatore rimasto alla fine di una partita, giocata tutti contro tutti, con altri 7 giocatori. La “scacchiera" di TFT è suddivisa in esagoni, dove i giocatori possono posizionare strategicamente le unità della loro squadra. TFT è un gioco facilmente intuibile ed ha la capacità di intrattenere un vasto pubblico di tutte le età. Un altro punto a suo favore è la possibilità di giocare su diversi dispositivi, dal telefono, al tablet e , ovviamente, sul proprio computer, gratuitamente.

Le ultime novità

Dragonlands: Uncharted Realms porta diverse novità ai giocatori di TFT, rendendo possibile  esplorare nuovi lontani mondi pieni di magiche creature. Ma quando ci si addentra nel mondo dei draghi è opportuno avere una guida esperta al vostro fianco, e chi meglio di un allenatore di draghi per accompagnarvi nei vostri viaggi? Quest mid-set introduce Pengu come l’addestratore di draghi, insieme ad un suo piccolo compagno. La mascotte di TFT si presenta sotto nuove spoglie – e con un nuovo onesie –  nel nuovo aggiornamento del gioco per accompagnare tutti i giocatori verso nuovi mondi. Queste piccole leggende non sono unità di gioco, ma hanno la funzionalità di rappresentare il giocatore sulla scacchiera. Il Set 7.5 di TFT introdurrà ai giocatori 18 nuovi campioni e cinque nuovi Draghi, insieme ad un importante cambiamento all’unità conosciuta come Swain. Inoltre, il nuovo mid-set, in arrivo l’8 settembre, incrementa il numero totale di draghi portandolo a dodici, ma riassesta il tratto rendendolo verticale, incentivando i giocatori a posizionare più di quattro draghi nella loro scacchiera. Questo aggiornamento mid-set introduce anche la prima unità originale di TFT: il drago d’acqua Sohm. Ma mentre nuovi campioni sono approdati nelle lande draconiche, altri sono stati rimossi dal gioco, per un totale di venti unità che hanno dovuto salutare tutti i giocatori. Tutte le unità “Revel” sono state rimosse dal gioco insieme al tratto, e anche i tratti “Allenatore” e “Leggenda” hanno lasciato il gioco.

L’ecosistema competitivo

Come molti altri videogiochi, anche TFT ha un suo ecosistema competitivo, che vede giocatori darsi battaglia l’un l'altro per la gloria - ed un premio in denaro. Il campionato mondiale di TFT: Dragonlands è il quinto campionato mondiale del gioco, e vedrà i giocatori combattere utilizzando il set 7 e 7.5. Con i cambiamenti alle unità di gioco, Riot ha anche apportato migliorie al prossimo Mondiale di TFT, offrendo ai giocatori e ai fan diversi aggiornamenti al formato e alla struttura generale. Il torneo si svolgerà dal 18 al 20 Novembre e la competizione procederà con un nuovo formato che concede ai partecipanti una seconda occasione al titolo invece di eliminarli direttamente dopo sole due partite perse. Inoltre, Riot ha aumentato in modo significativo il montepremi dei Mondiali TFT. Da un montepremi totale di 300.000 dollari ai mondiali del set 6, a 456.000 dollari al Dragonlands World Championship, garantendo al primo classificato un montepremi di 150.000 dollari.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti