I Samsung Morning Stars nella Top4 mondiale di Hearthstone: BunnyHoppor sfiora l'impresa
Hearthstone
0

I Samsung Morning Stars nella Top4 mondiale di Hearthstone: BunnyHoppor sfiora l'impresa

Nella splendida cornice di Taipei gli HCT World Championship hanno sancito la vittoria di Hunterace ma la Top4 parla italiano.

Una grande vetrina internazionale per l'organizzazione italiana dei Samsung Morning Stars con sede a Bergamo. Gli HCT World Championship 2019, il momento clou della stagione Esport di Hearthstone, ha infatti registrato quasi 8 milioni di views e un picco di oltre 185mila spettatori contemporanei. Gli SMS erano presenti con il loro rappresentante di punta del mondo di Hearthstone: il tedesco Rahapel “BunnyHoppor” Peltzer, qualificatosi per contendersi una parte del montepremi da 1.000.000 $ che ha concluso la stagione competitiva 2018-2019.

Dopo una fase a gironi senza sconfitte, il giocatore ha proseguito il suo percorso netto superando per 3-1 il danese Languagehacker. BunnyHoppor si è arreso solo in semifinale nel derby tutto teutonico con il connazionale Viper, terminata 2-3 al termine di una serie entusiasmante. Con il premio da 100.000 $ conquistato dal proprio giocatore i Samsung Morning Stars raggiungono il bottino di 200.000 $ di vincite in denaro, diventando una delle realtà italiane più vincenti di sempre.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di Hearthstone

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina