Hearthstone
0

Hearthstone, Simone "Leta" Liguori campione dell'APAC Masters Tour

L'azzurro si impone nella finale contro il giapponese Nozomi "Alutemu" Yashima diventando così il primo italiano a vincere questo tipo di torneo

Hearthstone, Simone
© BLIZZARD ENTERTAINMENT

Dopo il secondo posto di SalvatorePignasPignolo nell'Hearthstone Master Tour di Jönköping di poco più di un mese fa, la speranza di vedere un italiano trionfare nella scena del videogioco Blizzard si è fatta sempre più realistica e possibile, sopratutto data la buona prestazione dimostrata dal nostro Salvatore.

La storia si è ripetuta, stavolta con lieto fine, in occasione dell'Hearthstone APAC Masters Tour, torneo svoltosi interamente online dal 16 al 19 Luglio.

A trionfare portando in alto la bandiera tricolore è stato il celebre Simone "Leta" Liguori che, arrivato in finale dopo aver superato tra gli altri anche il proprio ex-compagno di squadra Raphael "Bunnyhoppor" Peltzer, è uscito vittorioso nella finalissima contro il professionista giapponese Nozomi "Alutemu" Yashima con un netto di 3-1, grazie alla quale l’italiano si aggiudica il primo premio (di ben 32.000$) nonchè la prima vittoria di un giocatore italiano in un contesto mondiale come quello del circuito dei Masters Tour di Hearthsone.

Leta è stato inarrestabile fin dalla fase iniziale del torneo, giocata sulla base del sistema svizzero (ossia, con i giocatori disposti in due gruppi a seconda del loro presunto livello di abilità), arrivando ai playoff per la vittoria avendo perso una sola partita.

Il giocatore dei Samsung Morning Stars ha poi commentato ironicamente la vittoria su Twitter: "Ho sempre lavorato duramente e non mi sono praticamente mai sentito così tanto ripagato in questo stupido gioco, mi sono divertito davvero tantissimo oggi... Ah, comunque adoro Hearthstone".

Tutte le notizie di Hearthstone

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina