Lucca Comics & Games: successo unanime dell'edizione “Made in Italy”, già al lavoro per il 2019
Industry
0

Lucca Comics & Games: successo unanime dell'edizione “Made in Italy”, già al lavoro per il 2019

Il festival omaggia Stan Lee con i suoi 251.000 fan per "un festival che fa cultura". Ospiti e media concordi: "Evento senza paragoni al mondo". Confermati i cinque giorni fino al 2022: prossima edizione 30 ottobre-3 novembre 2019.

Nemmeno il tempo di finire che già il Lucca Comics & Games pensa all'edizione successiva. D'altronde il suo tratto distintivo è sempre stato pensare fuori dagli schemi e anticipare i tempi. Circa 251.000 presenze da ticketing, cui si sommano le centinaia di migliaia extraticketing, hanno pacificamente colorato e arricchito, all’insegna del più assoluto rispetto, il prezioso centro storico cittadino. Nei cinque giorni in programma l’anno prossimo, l’obiettivo sarà migliorare l’edizione appena conclusa, giudicata da pubblico e addetti ai lavori una delle migliori di sempre, per affluenza di pubblico, qualità della proposta culturale, varietà dell’offerta merceologica e risonanza mediatica.

Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Crea Srl, ha definito la fiera di Lucca "un festival che fa cultura e che assume la modalità ludica come matrice di partecipazione attiva, pietra angolare per analizzare i vari linguaggi della cultura pop contemporane." Prova ne è l’avvio del progetto del Game Science Center: un centro di ricerca interuniversitario in materia di game science, nato dalla collaborazione tra la Scuola IMT Alti Studi Lucca e Lucca Crea, aperto alla partecipazione e alla collaborazione di altre istituzioni del mondo universitario e scientifico, così come altre manifestazioni ludiche italiane e internazionali.

Non solo 2019: sono state definite tutte le date del prossimo quadriennio, sempre di cinque giorni.

  • 2019: mercoledì 30 ottobre - domenica 3 novembre
  • 2020: mercoledì 28 ottobre - domenica 1 novembre
  • 2021: giovedì 28 ottobre - lunedì 1 novembre
  • 2022: venerdì 28 ottobre - martedì 1 novembre

In particolare l'edizione 2018 si è distinta per una forte componente esport e di videogiochi, caratteristica che rende l’evento differente da tutte le altre fiere di settore con la perfetta e irripetibile commistione tra universi narrativi, tecnologia e contesto monumentale e artistico della città. È sufficiente pensare a:

  •  la ESL Cathedral, ovvero i tornei professionistici di eSport di ESL Italia, nell’Auditorium San Romano (quello che fu il più antico convento lucchese, splendidamente affrescato nel ‘500);
  • il neonato Esports Palace nel cuore di piazza Santa Maria, dove ha fatto tappa anche Jean Alesi, amatissimo ex pilota Ferrari, con la sua Academy sulla scia dei talenti di domani; 
  • Kingdom Hearts III, terzo episodio della celebre saga videoludica, ha invaso la magnifica Villa Bottini e ha attirato anche la visita dal Giappone dell’executive producer Shinji Hashimoto; 
  • “Lone Wolf AR”, il gioco mobile in realtà aumentata, dedicato al Lupo Solitario dell’indimenticato Joe Dever, e testato nella sua prima ambientazione: le vie del centro città; 
  • e soprattutto il TIM Dome, ovvero l’edificio della cavallerizza napoleonica dove tutti i giorni si sono giocati con TIMGAMES i Tornei di “TIM Asphalt 9" (alla presenza dei Mates).

Un successo confermato anche dai numeri raggiunti su Twitch, il più importante canale al mondo di streaming: Lucca Comics & Games ha approntato, in collaborazione con AK Informatica e Tom’s Hardware, un network di canali di riprese in diretta su Twitch.tv, la piattaforma streaming del gruppo Amazon che è stata media partner della manifestazione. I numeri:

  • 35 canali nel team di “Lucca CG Live” (il canale principale) tra location, partner e caster
  • oltre 123 ore di diretta totali e 835.281 minuti visualizzati 
  • più di 127.000 spettatori unici 
  • oltre 213.000 visualizzazioni complessive

Edizione 2019: come potrà stupire ancora?

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Industry

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina