A Manila arrivano i rappresentanti dei Giochi Asiatici, anche in ottica esport
Industry
0

A Manila arrivano i rappresentanti dei Giochi Asiatici, anche in ottica esport

Razer riunisce a Manila federazioni sportive nazionali, publisher e partner in preparazione dei Giochi del Sud-est asiatico 2019.

I rappresentanti delle otto federazioni sportive nazionali che sovrintendono allo sviluppo degli esport nei loro rispettivi paesi, così come publisher di videogiochi e partner dell’evento, si sono riuniti a Manila all’inizio di marzo per un workshop a porte chiuse volto a finalizzare i dettagli del prossimo torneo di esport ai Giochi del Sud-est asiatico 2019 in cui per la prima volta sarà disciplina ufficiale e non più solo dimostrativa.

Galvanizzati dalla presenza di Razer come partner ufficiale per gli esport nonché esperto coordinatore, i paesi partecipanti, gli enti del settore e i publisher di videogiochi si sono incontrati in una due giorni di lavori per definire dettagli dell’evento quali struttura e regolamento dei tornei, linee guida per lo streaming e la trasmissione televisiva, iniziative di marketing e partnership, nonché iniziative future, una volta terminati i Giochi.

Razer continuerà a svolgere il proprio ruolo nel coordinamento di workshop simili nel prossimo futuro e farà in modo che il Sud-Est asiatico sia pronto a organizzare un evento di e-sport di livello mondiale il prossimo novembre. I Giochi del Sud-est asiatico 2019 si svolgeranno dal 30 novembre all’11 dicembre 2019. Per la prima volta nella storia gli esport entreranno nel medagliere, al pari di atletica e sport acquatici.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Industry

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina