BlueStacks e Steam: nasce la partnership strategica tra mobile e PC
Industry
0

BlueStacks e Steam: nasce la partnership strategica tra mobile e PC

Il portale più utilizzato al mondo per utilizzare i giochi mobile su PC si lega a Steam, la piattaforma digitale di Valve per la gestione di videogiochi.

La piattaforma di gioco per PC BlueStacks che vanta 370 milioni di utenti nel solo 2019 ha lanciato il sisteam BlueStacks Inside che consente agli sviluppatori di giochi mobile di pubblicare i propri giochi su Steam senza dover effettuare il porting sul PC richiesto. BlueStacks all'interno avrà così un kit di sviluppo software che consentirà agli sviluppatori di portare i giochi mobili esistenti su Steam e Discord.

Il lancio iniziale includerà diversi sviluppatori di alto profilo come KOG, Funplus, Fabled Game Studio e molti altri i cui giochi saranno disponibili direttamente su Steam. Gli sviluppatori di dispositivi mobile hanno iniziato a destinare grandi budget allo sviluppo videogames e ciò significa che i giochi per dispositivi mobili possono essere competitivi su Steam senza un sacco di modifiche. Con giochi come Lineage 2: Revolution e PlayerUnknown's Battlegrounds, la grafica e il gameplay spingono i limiti di ciò che un dispositivo mobile può fare.

BlueStacks Inside offre agli sviluppatori l'opportunità di raggiungere un pubblico molto più vasto e remunerativo su PC senza la necessità di assumere un team di sviluppo separato per questa piattaforma. Più di tutto, però, BlueStacks è uno strumento importante per tutti coloro che non possiedono un telefono performante e non sarebbe dunque in grado di utilizzare i loro giochi preferiti su mobile.

Rosen Sharma, CEO di BlueStacks, ha dichiarato: "Quello che vediamo è che il pubblico di BlueStacks e Steam si sovrappone quasi completamente. Quindi la partnership offre ai giocatori l'accesso all'intera libreria di giochi Android direttamente sul proprio PC. Eliminiamo la necessità di team di sviluppo separati solo per portare i giochi mobile a un pubblico PC. Quando viene pubblicato un gioco tramite BlueStacks, un giocatore che scarica il gioco su Steam ottiene un'esperienza di gioco completa. Non è BlueStacks. Non è Steam. È un gioco per PC."

Dello stesso avviso Alessandro Capezza, Country Manager Italia di BlueStacks: "E' tempo per gli utenti di godere della migliore esperienza di gioco da PC: i giochi mobile hanno raggiunto una maturità incredibile. Molti cellulari di seconda fascia non reggono al meglio giochi come Brawl Stars, Call of Duty Mobile o PUBG Mobile: perché limitare la loro esperienza quando è possibile godere al meglio dell'esperienza di gioco su PC con BlueStacks o Steam?"

BlueStacks Inside for Steam consentirà agli sviluppatori di accedere a una gamma di funzionalità, un'integrazione semplice dei pagamenti, in sostituzione delle tradizionali app store, accesso al Community Hub di Steam, promozioni, curatori e raccolte. Steam Wallet elaborerà tutti gli acquisti in-game allo stesso modo di un app store tradizionale.

Anche gli sviluppatori mobile di grandi dimensioni come KOG stanno cercando BlueStacks invece di creare team di porting di PC. Rafael Noh, vice presidente di KOG, ha dichiarato: "Vogliamo che i giocatori giochino alle loro condizioni. Se vogliono giocare su PC, vogliamo che abbiano la migliore esperienza. BlueStacks Inside ci offre la possibilità di distribuire la migliore esperienza PC ai giocatori su piattaforme che già utilizzano."

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di Industry

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina