Reghium Esports: inaugurata la Gaming House

Aperta a Reggio Calabria la "casa" della Reghium, team esport che ambisce a un ruolo da protagonista nella scena competitiva nazionale e oltre.
Reghium Esports: inaugurata la Gaming House
Tagsgaming houseReggio Calabriareghium

Il 31 agosto a Reggio Calabria è stata presenta la Gaming House della Reghium Esports, primo team della città dedicato ai videogiochi competitivi. Dopo la nascita dell'associazione e dell'organizzazione, affiliata al settore GEC - Giochi Elettronici Competitivi, è avvenuta l'apertura della struttura al pubblico con l'obiettivo di fornire un punto di riferimento a tutte le persone appassionate di gaming e di gaming a livello competitivo.

Un punto d'incontro per chi vuole confrontarsi con persone che condividono la stessa passione, per seguire i più importanti eventi di esport italiani e internazionali e per chi vuole giocare con le migliori "macchine" da gaming in circolazione. Un modo anche per mettersi alla prova e capire se si hanno le potenzialità per sfondare come videogiocatore competitivo. La gaming house servirà ovviamente anche per supportare i giocatori ufficiali della propria squadra, in modo da rendere più semplice il raggiungimento degli obiettivi competitivi.

Presenti sia postazioni PC che PS4 e Xbox, per dare il giusto a ogni tipo di giocatore. Numerosi anche i titoli presenti: FIFA, PES, Fortnite, Call of Duty, Apex Legends, Counter-Strike, Rainbow Six Siege, Overwatch e League of Legends, solo per citare i più seguiti e giocati, e molti altri. Presente anche un simulatore di Formula1, nuova frontiera dell'esport e del simracing.

Tutte le informazioni sulla Reghium Esports ASD sono disponibili sul sito ufficiale.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti