Exeed protagonisti alla MGW tra nuovi giocatori e sfide future
Industry
0

Exeed protagonisti alla MGW tra nuovi giocatori e sfide future

Il team professionistico italiano ha annunciato anche la nuova partnership con Calciomercato.com, proponendosi come una realtà sempre più cardine nel settore italiano.

L’evento più importante in Italia in ambito gaming ha ulteriormente consacrato il mondo degli Esports, fenomeno sportivo e sociale del momento, ormai in costante ascesa e destinato a crescere sempre di più con l’ingresso di nuovi sponsor e partner. E alla Milano Games Week assoluto protagonista, in questo contesto, è stato Exeed, il primo team italiano di Esports che vanta la più grande fan base digitale del nostro Paese. Nato da un anno e mezzo, Exeed raccoglie al suo interno già decine di giocatori che competono in diverse discipline quali Fortnite, Fifa19, Apex Legends, Tekken7 e Hearthstone, e rappresentano l’Italia nei grandi eventi internazionali da Las Vegas alla Corea del Sud.

Alla Fiera di Rho, Exeed ha annunciato numerose e importanti novità: innanzitutto l’ingresso di Dagnolf nel team di FIFA ha portato un’ulteriore stella tra le fila di una squadra già molto competitiva a livello internazionale. Il player azzurro è stato presentato ufficialmente come nuovo membro di Exeed: “Sono contento di iniziare questa nuova avventura e colgo l’occasione per lanciare un messaggio: i videogiochi restano un divertimento, e quindi invito tutti i ragazzini che si stanno avvicinando a questo mondo a non isolarsi intere giornate davanti al computer, ma a continuare a condurre una vita sana e normale”.

Poi è stato il turno della partnership con Calciomercato.com, tra i primi siti di informazione sportiva in Italia. I ragazzi di Exeed vestiranno cappellini brandizzati Calciomercato.com: “Siamo contenti che una testata di rilievo come questa entri in questo mondo e, in particolare, nel nostro. Ci saranno delle attività mirate per far conoscere Exeed al settore calcistico e far uscire gli Esports dal pubblico fidelizzato facendoli diventare un fenomeno ancora più di massa” ha dichiarato Federico Brambilla, CEO e fondatore di Exeed.

A fargli eco anche Cosimo Baldini, CEO di Calciomercato.com: “Gli Esports sono in continua crescita e ora si potranno trovare informazioni anche su un sito generalista come il nostro, nell’ottica di avvicinare i curiosi a questo nuovo mondo e aprirlo ulteriormente al pubblico”. L’accordo è stato raggiunto grazie alla mediazione di SportsGeneration, società di intermediazione sportiva e advisor per le realtà del mondo Esports.

Nel corso di tutti e tre i giorni lo stand di Exeed è stato un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti degli esports, dove sono gravitati i più importanti protagonisti della scena italiana ed internazionale, presi di mira dagli appassionati sempre a caccia di selfie e autografi dei loro beniamini come Rekins, Hollywood, Ragez, Turna e Skannell.

Agli allenamenti davanti al computer, si alternano sessioni di training mentale e di esercizio fisico, in quella “Gaming Room” che ormai rappresenta la concezione moderna e avveniristica di palestra del futuro. Nella sede Exeed di Viale Monza a Milano, seguiti da veri e propri allenatori e direttori tecnici, si preparano così a sfidare i competitor di tutto il mondo.

Estratto del comunicato stampa - Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di Industry

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina