Cloud9 e Uconnect Esports insieme per il futuro dell'esport universitario

La famosissima società californiana unisce le forze con la piattaforma dedicata all'esport universitario per garantire ancora più opportunità agli studenti

© Uconnect Esports

Non sembra volersi fermare l'ondata di investimenti, che vedono protagonista soprattutto il Nord America, e collaborazioni che vanno ad unire due mondi considerati per molto tempo opposti e rivali: quello dell'istruzione e quello dei videogiochi, in particolare gli esport.

Dopo l'iniziativa del Jackson College e quella del titolo Ubisoft Rainbow Six Siege, stavolta a scendere in campo sono Cloud9, organizzazione esportiva con sede a Los Angeles famosa ed attiva in tutto il mondo, e Uconnect esports, piattaforma online dedicata proprio al far nascere iniziative commerciali e collaborazioni tra il mondo collegiale ed universitario americano e possibili investitori esterni, ovviamente in ambito esport.

Grazie a questa particolare collaborazione il team Californiano organizzerà diverse campagne durante il semestre autunnale, che consisteranno, ad esempio, in eventi online per la community delle organizzazioni universitarie, al fine di dare un'opportunità a studenti particolarmente promettenti di mettersi in mostra ed iniziare una carriera negli esport.

Jack Etienne, amministratore delegato e Co-fondatore di Cloud9 ha commentato: "Gli esport universitari sono fiorenti più che mai - noi di Cloud9 riconosciamo il loro potenziale e vogliamo supportare al meglio gli studenti più meritevoli fornendo loro opportunità e risorse. Siamo entusiasti di veder crescere questa nuova generazione di professionisti dell'esport".

Dylan Liu, Fondatore e AD di Uconnect Esports ha ripreso le parole di Etienne aggiungendo: "Il team di Uconnect è davvero entusiasta di lavorare con una delle più rinomate e prestigiose organizzazioni dell'Esport. Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto una travolgente ondata di interesse ed entusiasmo da parte delle nostre organizzazioni universitarie, entusiaste all'idea di lavorare con Cloud9"

Ad affiancare Cloud9 in questa lungimirante iniziativa non sarà però sono Uconnect Esports: tra gli altri sponsor dell'iniziativa vi sono marchi e società di caratura mondiale, a partire da BMW, Microsoft, PUMA, per finire con RedBull e AT&T, passando per Secretlab, Twitch, HyperX e tanti altri.

Commenti