Worlds League of Legends: annunciato l'Exclusive Viewing Party targato PG Esports
League of Legends
0

Worlds League of Legends: annunciato l'Exclusive Viewing Party targato PG Esports

PG Esports e Predator portano le finali dei mondiali di League of Legends all'F-HUB di Scalo Milano.

Il 3 novembre la nuova suggestiva location di Scalo Milano e Campus Fandango Club ospiterà lo streaming della finalissima del torneo mondiale che si terrà nel Munhauk Stadium, in Corea del Sud. Sarà un evento esclusivo a posti limitati, ricco di sorprese e ospiti speciali per i fan più accaniti del videogioco che sperano di vedere due squadre europee in finale: Fnatic e G2 Esports. Centinaia di fan avranno la possibilità di seguire tutti insieme appassionatamente i match finali dell’attesissimo campionato mondiale, in collegamento diretto con il Munhak Stadium di Incheon, in Corea del Sud. Sarà una giornata intera dedicata all’esport e ricca di sorprese per tutti, senza il timore di potersi perdere anche un solo secondo delle avvincenti partite.

All’interno della spettacolare location, un numero limitato di super appassionati avrà a disposizione, dalle 8 del mattino in poi, un’intera sala privata con un grande schermo dove poter seguire lo show in totale comodità e con la possibilità di incontrare da vicino alcuni dei caster più famosi della scena italiana come Lapo Raspanti, in arte Terenas, e Roberto Prampolini, meglio conosciuto come Kenrhen. Ad attenderli ci saranno anche un ricco brunch e alcuni gadget esclusivi, per rendere la giornata ancora più indimenticabile. I partecipanti all’evento vivranno in prima linea l’emozione di una finale che si preannuncia leggendaria: i migliori 8 team al mondo di League of Legends si sfideranno per un montepremi da capogiro che ammonta a ben 2 milioni di euro.

Grazie al Worlds 2018: Exclusive Viewing Party, i fan potranno davvero provare la sensazione di essere uno dei 50 mila spettatori che riempiranno il Munhak Stadium, ma in un contesto di design, tecnologia e comfort a pochi passi da casa. A dare supporto a tutta l’iniziativa ci sarà Predator, brand di Acer dedicato ai gamer che, insieme a PG Esports, continua a proporre nuove occasioni di incontro per la folta community del gaming competitivo italiano legato a League of Legends.

Per iscriversi all'evento è sufficiente visitare la biglietteria online, mentre per raggiungere l’F-HUB si può fare affidamento sulla navetta omaggio. 

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di League of Legends

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina