League of Legends
0

Pagelle LEC, Fnatic Misfits, G2 e OG in lotta per il podio

Le quinta settimana di LEC vede ben quattro contendenti per il primo posto, si fermano Rogue e MAD Lions

Pagelle LEC, Fnatic Misfits, G2 e OG in lotta per il podio
© Riot Games

Lo sprint dei Fnatic permette ai re d'europa di raggiungere la testa della classifica. In queste pagelle LEC solo tre le insufficienze, ma le quattro squadre a parimerito al primo posto simboleggiano un avvincente girone di ritorno.

Risultati

Pagelle LEC, Fnatic Misfits, G2 e OG in lotta per il podio

Pagelle LEC

Excel Esports: 5

Ancora una vittoria e una sconfitta per gli Excel, che di questo passo non riusciranno a qualificarsi per i Playoff. Non sembrano in gran forma e il lavoro da fare è molto, ma si stanno gettando le basi da parte dell'allenatore (YoungBuck) di poter fare molto bene nel Summer Split. 

FC Schalke 04: 6

Redenzione tardiva, o semplice risveglio? Lo Schalke porta a casa la seconda vittoria della stagione, continuando così potrebbe guadagnare qualche piccolo punto in questa fase di ritorno, anche se la vetta della classifica è ormai irraggiungibile. Questo guizzo di gioco deve essere la base di lavoro per la prossima stagione del competitivo europeo.

Fnatic: 8.5

Entrambe le partite dei Fnatic erano molto difficili, ma questa volta hanno saputo brillare con non mai. Sia contro gli Origen che contro i Rogue sono riusciti a gestire la partita e a dettare il ritmo. Sono così riusciti ad agguantare la cima della competizione, anche se adesso devono mantenersi in testa.

G2 Esports: 6.5

I G2, persa l'aura d'imbattibilità, non riescono ad imporsi in questa settimana. La squadra dei novizi (MAD Lions) riesce a farli piegare senza troppa difficoltà. Forti della serie di vittorie di inizio stagione rimangono al primo posto, ma i loro continui errori permettono a troppi contendenti di sedersi a loro fianco.

MAD Lions: 6

I leoni continuano ad essere altalenanti, ma migliorano le loro prestazioni. Nessuna partita contro di loro è più facile, l'inesperienza del palco è stata superata e devono migliorare sulla tecnica. Le aspettative per questa squadra sono altissime, non solo per quest'anno, ma anche per i prossimi.

Misfits Gaming: 6.5

Questa settimana ha visto frenare anche i Misfits, che perdono la serie di vittorie. Niente è ancora perduto anche se il morale abbattuto potrebbe inficiare sui risultati. Lo scontro con i Fnatic della prossima settimana sarà fondamentale per mostrare chi è degno del primo posto e chi deve rimanere indietro.

Origen: 6.5

Gli Origen sono il punto interrogativo della settimana. Hanno mostrato due volti: quello di inizio stagione forte e deciso, contro gli SK Gaming, debole e timido, contro i Fnatic. Per il momento rimangono ancora in prima posizione, ma nelle prossime settimane (soprattutto la week 7) mostreranno il loro livello attuale.

Rogue: 5.5

I Rogue mantengono la loro posizione parziale grazie ad un'ottima performance contro i Misfits, proprio quei  Misfits che sembravano inarrestabili. Purtroppo per loro, il punteggio di 6 vittorie e 4 sconfitte, rende la loro qualificazione ai Playoff molto insicura.

SK Gaming: 5

Ancora una volta gli SK sono risultati i peggiori della competizione, non solo portando a casa due sconfitte, ma non riuscendo a tenere il ritmo degli avversari in entrambi gli scontri. Moralmente pesantissima è la sconfitta contro il Team Vitality. La squadra dovrà necessariamente rivedere obiettivi e strategie per il Summer Split.

Team Vitality: 6

Avevamo preannunciato una settimana avvincente per i Vitality e così è stato. Nonostante la sconfitta subita per mano dello Schalke, sono riusciti ad insinuare gli SK. La crescita costante ha portato i suoi primi frutti, sicuramente non ultimi, ma estremamente tardivi.

Classifica

Pagelle LEC, Fnatic Misfits, G2 e OG in lotta per il podio

Tutte le notizie di League of Legends

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina