League of Legends
0

I giocatori propongono la sospensione del campionato

Dopo l'incontro e la proposta dei giocatori della LCS, Riot Games ha dovuto prendere una decisione sul proseguimento della competizione

I giocatori propongono la sospensione del campionato
© Riot Games

A causa del Covid-19, tutti i campionati maggiori di League of Legends sono stati costretti a passare ad un formato online, ma non tutti sono stati contenti di questa decisione. Infatti, secondo il giornalista Travis Gafford, la maggior parte dei giocatori della LCS (lega nord americana) vorrebbero cancellare del tutto lo Spring Split 2020, dichiarando che in queste condizioni non ritengono opportuno continuare il campionato.

Il dibattito

Come detto in precedenza, dopo la pausa forzata, Riot Games ha deciso di cambiare il formato dei campionati di LEC ed LCS da una competizione dal vivo a una online per andare incontro alle norme messe in atto dai paesi ospitanti della competizione. Durante la settimana di pausa c'è stata una discussione tra Riot stessa e i giocatori del campionato americano, e ben due terzi hanno dichiarato che avrebbero preferito la cancellazione delle partite rimanenti alla fine della competizione

Le motivazioni dei giocatori

Le cause che per cui molti dei giocatori avrebbero volentieri cancellato il campionato sono varie: la più comune tra tutte è il fatto che molti giocatori provengono dall'estero, quindi avrebbero preferito fare ritorno a casa per stare vicino ai propri familiari durante questo periodo molto delicato. Altre motivazioni espresse dai giocatori sono la paura del proprio stato di salute e/o sicurezza, altri ancora invece sono rimasti sopraffatti psicologicamente dalla situazione generale e non si sentono a loro agio a giocare in queste condizioni.

Lo spettacolo va avanti

Nonostante il disappunto dei giocatori, Riot ha deciso di continuare lo Spring Split passandolo semplicemente al formato online, non ci sono ancora notizie ufficiali su Playoff e Finali, si attendono perciò ulteriori dichiarazioni da parte della compagnia americana.

Tutte le notizie di League of Legends

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina