League of Legends
0

MOBA e QLASH salutano il PG Nationals Summer Season

MOBA ROG e QLASH Forge si ritirano dalla scena competitiva italiana di League of Legends di quest'anno il PG Nationals Summer Season

MOBA e QLASH salutano il PG Nationals Summer Season
© PG Esports

La stagione competitiva italiana di League of Legends non vedrà partecipi due grandi squadre che hanno fatto storia: MOBA ROG e QLASH Forge hanno deciso di non partecipare alle Relegation Finals

L'ufficialità della notizia è stata data oggi proprio da PGEsports, che ha salutato i due team, annunciando che gli slot della competizione andranno, come previsto dal regolamento a nuovi contendenti.

Le due squadre, visti i pessimi risultati ottenuti durante tutto il PG Nationals Spring Season 2020, avrebbero dovuto competere nelle Relegation Finals, una torneo ad eliminazione diretta, per non perdere il loro posto nella Serie A di League of Legends in Italia

Le motivazioni di MOBA e QLASH

Non sono soltanto gli ultimi risultati che le squadre hanno ottenuto ad aver portato le dirigenze ad abbandonare la barca, ma altri sono i motivi che hanno portato alla medesima conclusione.

Il team MOBA ROG, inizialmente osannato e poi rigettato dalla community italiana del titolo esport, non ha mai veramente brillato. Dopo un inizio promettente nel 2018, le cose non sono riuscite né a migliorare, né a stabilizzarsi. Continui cambi di formazione, staff e coach non hanno permesso alla squadra di crescere, o almeno di costruire qualcosa. Sia nel PG Nationals (campionato italiano riconosciuto) che in altre competizioni meno importanti (da un punto di vista esportivo) la squadra non è mai riuscita a mantere gli standard, forse troppo alti, che si aspettava di raggiungere. 

Molto diversa è la motivazione che ha spinto i QLASH Forge. Infatti la squadra, sin dagli inizi ha investito molto nel mercato italiano, non solo su League of Legends, con risultati tutt'altro che insoddisfacenti. Anche loro in calando nel PG Nationals, ma considerando anche le altre competizioni i QLASH Forge non sono mai partiti come una squadra con cui fare punti facili, esclusa questa primavera. La Spring Season è (probabilmente) stata l'ultima occasione che la dirigenza ha dato al mercato italiano. Secondo questi ultimi infatti: "il mercato italiano non è vantaggioso". 

Tutte le notizie di League of Legends

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina