League of Legends
0

LEC recap: i MAD Lions volano in testa

La terza settimana di LEC ha certificato la forza dei MAD Lions che, dop aver battuto i Rogue, si prendono la vetta della classifica

LEC recap: i MAD Lions volano in testa
© lolesports

La terza settimana di LEC ha regalato, al team dei MAD Lions, la testa solitaria della classifica. Nello scontro diretto per il primo posto hanno battuto i Rogue, certificando il loro fantastico percorso di crescita avvenuto dallo spring split ad oggi. Continuano a faticare G2 Esports e Fnatic, ma nel derby d’Europa trionfano Perkz e compagni.  

LEC Summer Season - Risultati week 3

LEC recap: i MAD Lions volano in testa

I MAD Lions si prendono il primo posto 

Se qualcuno, ad inizio campionato, avesse detto che MAD LionsRogue avrebbero lottato per il primo posto, non ci avrebbe creduto nessuno. Eppure le cose stanno così, questi due team giovani si sono dati battaglia nella week 3 per conquistare la prima piazza della classifica. 

Alla fine ne sono usciti vincitori i Leoni di Madrid, sfoderando una prestazione solidissima che non ha lasciato scampo ai poveri Rogue. Shadow e compagni giocano sull’onda dell’entusiasmo, si divertono ma soprattutto ci divertono. Sarà arrivato il momento giusto per vedere un nuovo campione della lega europea? 

Il derby d’Europa 

Quando arriva il momento di assistere al match tra G2 Esports e Fnatic, tutti hanno delle aspettative altissime. Purtroppo questo derby è arrivato in un momento non felice per le due squadre, e lo spettacolo ne ha risentito. Alla fine, il team spagnolo, ne è uscito vincitore, aiutato da una performance terribile da parte di Rekkles e compagni. 

Fnatic faticano a trovare una loro identità ben definita in questo meta, e molti dei giocatori stanno avendo delle performance al di sotto dei loro standard. Prendiamo Nemesis come esempio, che non è mai stato un carry è vero, ma non ci aveva mai mostrato delle statistiche così basse. Coach Mithy deve capire cosa non sta funzionando all’interno della sua squadra, per dare una sveglia ad un ambiente che sembra già sfiduciato dopo solo tre settimane di LEC. 

Dall’altra parte, i G2, hanno vinto e stanno cercando di ritornare su quel livello di gioco che impressiona l’Europa dallo scorso anno. Nel derby li abbiamo visti molto più in forma, è vero, ma ancora manca quella continuità di risultati tipica di questo team. 

Il fondo della classifica 

Sembra non avere fine la crisi degli Excel, ma soprattutto quella degli Schalke 04. I due team, che occupano gli ultimi due posti della graduatoria, non riescono a trovare una loro dimensione in questo summer split di LEC. Gli Excel hanno cambiato molto il loro roster, ma nonostante questo rimangono quei problemi che già si notavano nel corso della primavera.  

Coach YoungBuck sta provando a dare un’identità a questi ragazzi, ma purtroppo il lavoro da fare è molto difficile. Kryze ancora non riesce ad adattarsi al campionato europeo, mentre Special offre prestazioni deludenti settimana dopo settimana. 

Situazione ancora peggiore la stanno vivendo gli Schalke 04, che si ritrovano ultimi e senza vittorie dopo tre settimane di campionato. I continui cambi di roster hanno mandato in confusione questi ragazzi, che non sanno più come adattarsi dato che in ogni week cambia qualche giocatore.  Se le cose dovessero continuare in questo modo, per loro sarà difficile anche trovare un solo punto.

LEC Summer Season - Classifica week 3

LEC recap: i MAD Lions volano in testa

Tutte le notizie di League of Legends

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina