League of Legends
0

LEC recap: l'ultima settimana incorona i Rogue

Dopo otto settimane di combattimenti, la classifica di LEC incorona i Rogue che si prendono il primo posto

LEC recap: l'ultima settimana incorona i Rogue
© lolesports

La week 8 di LEC ha definitivamente chiuso la fase di stagione regolare, ed ha piazzato i Rogue al primo posto solitario della classifica. Grazie a questo fattore, la squadra polacca, strappa il pass per un posto al mondiale. I MAD Lions hanno perso troppe partite importanti durante la super week (tra le quali lo scontro diretto con i Rogue), perdendo di fatto quella prima piazza che avevano tenuta salda per tutto lo split. Accedono ai playoff anche G2,  Fnatic, SK Gaming e Schalke 04 protagonisti di una miracle run.

Si conclude la lotta tra Rogue e MAD Lions 

Dopo ben otto settimane di lotta continua, abbiamo finalmente il nome del primo classificato in LEC: i Rogue. Hans Sama e compagni hanno tenuto duro durante la super week, hanno sfruttato tutti gli errori dei MAD Lions per recuperare quel terreno perso nella scorsa settimana.

Cruciale è stato lo scontro diretto di sabato, che ha visto i Rogue piegare i MAD in ogni zona del campo. Nonostante questo sia un risultato importante per il team polacco, ancora i giochi non sono finiti. Infatti ad attenderli ci sono i playoff, terreno decisamente non facile, dato che il formato di gioco sarà quello delle best of 5. Chissà se riusciranno a vincere il titolo del campionato europeo.

Gli altri qualificati ai playoff 

Dietro alle due squadre prime in classifica si muove un gruppone pericoloso che è composto da: G2 EsportsFnatic, SK Gaming e Schalke 04. Tra questi spicca il nome degli Schalke, che hanno completata una impossibile miracle run e, dopo ben 7 vittorie consecutive, sono riusciti a qualificarsi per i playoff partendo dall’ultimo posto. 

I G2 Esports hanno ritrovato uno stato di forma accettabile ed hanno chiuso la super week sul 3-0, andando a confermare il buon periodo che stanno attraversando. Si prendono il terzo posto complessivo, e puntano con forza alla vittoria del titolo di LEC. 

Più complicata la situazione di Fnatic ed SK Gaming, che al momento sono troppo discontinui e leggibili nelle loro strategie. Durante questa settimana di pausa dovranno assolutamente trovare quel qualcosa in più per andare avanti, anche se Rekkles e compagni partiranno dal winner bracket ed avranno un’altra chance in caso di sconfitta. 

 

Tutte le notizie di League of Legends

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina