Worlds 2020: la prima vittoria del Team Liquid

L'ultima giornata della week 1 del group stage dei Worlds 2020 ha regalato la prima vittoria al Team Liquid, che ora puntano alla qualificazione
Worlds 2020: la prima vittoria del Team Liquid© lolesports
4 min
TagsWorlds 2020Team Liquid

L'ultima giornata della week 1 del group stage ha puntato i suoi riflettori sul Team Liquid, capaci di prendersi la prima vittoria nei Worlds 2020 a danno dei G2 Esports. Questo punto importante da speranza ai nordamericani, che potrebbero addirittura pensare ad una qualificazione difficilissima. Nel gruppo A, però, i Suning continuano a vincere, portandosi così al primo posto insieme ai campioni della LEC sul punteggio di 2-1. Questa giornata conclude la prima week della fase a gruppi, che ripartirà giovedì 8 ottobre.

Gruppo A

Come detto nell'introduzione, la vittoria del Team Liquid è stata assolutamente miracolosa ed inaspettata. I nordamericani sembravano ormai spacciati e, dopo due sconfitte consecutive, aveva abbandonato l'idea di poter fare qualcosa d'importante. La loro partita contro i G2 Esports è stata perfetta, hanno sfruttato tutti gli errori degli avversari, infliggendo una sonora lezione agli arroganti campioni europei. La qualificazione rimane, comunque, un'impresa ardua da realizzare, ma ai Worlds tutto è possibile.

Suning sono un team dal valore indiscusso ed indiscutibile, lo stanno dimostrando partita dopo partita grazie ad una crescita tecnica impressionante. La sfida giocata contro i Machi Esports è stata la loro consacrazione definitiva sul piano del gioco e dei risultati. La vittoria guadagnata li porta al primo posto a parimerito proprio con i G2. Quello che doveva essere il gruppo più "facile" del mondiale, si sta rivelando sempre più competitivo.

Gruppo C

Grandi soprese arrivano anche dal gruppo C, dove ben tre squadre si ritrovano al primo posto a parimerito sempre sul risultato di 2-1. La convicente vittoria dei Fnatic sui Gen.G ha scombussolato i piani dei coreani, che si aspettavano una facile dominazione nel raggruppamento. Rekkles e compagni, dopo lo scivolone avuto contro gli LGD, si sono dati una scossa e sono ritornati ad essere un team a tutti gli effetti. Ogni loro giocata era perfettamente pianificata, i fight sono stato gestiti benissimo e poi Selfmade ha fatto il resto.

Ancora grossissime difficoltà per i TSM che chiudono la week 1 sul punteggio di 0-3. Ben tre sconfitte per loro, che ora vedono la qualificazione sempre più lontana. La sconfitta subita per mano degli LGD Gaming complica di molto i piani, dovranno tirar fuori un miracolo per accedere alla fase ad eliminazione diretta dei Worlds 2020.

Gruppo D

Top Esports ancora imbattuti nel gruppo D, il punteggio di 3-0 gli regala la vetta solitaria del raggruppamento. I poveri Unicorns Of Love non hanno potuto opporsi alla netta superiorità dei TES, ed ormai devono rassegnarsi ad una eliminazione che pare acquisita. Lo stesso discorso vale per i Flyquest che si sono arresi ai fortissimi DragonX, potranno giocarsi solamente il terzo posto proprio con gli UOL. Già da adesso, questo gruppo, potrebbe aver dato i primi due qualificati al knock-out stage del mondiale ma, come detto in precedenza, non si dire nulla fino all'ultima partita. Non ci aspettiamo soprese, ma speriamo ci riceverne.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti