Overwatch World Cup: presentata la competizione per nazioni
Overwatch
0

Overwatch World Cup: presentata la competizione per nazioni

Grandi cambiamenti per quanto riguarda la Overwatch World Cup, in cui vedremo team di moltissime nazioni affrontarsi per l'ambito premio e la gloria.

Da quest'anno ci saranno importanti cambiamenti alla struttura del torneo che permetterà a più nazioni di partecipare. Il torneo sarà giocato interamente ad Aneheim, si inizierà poco prima della BlizzCon 2019 con i round preliminari. Già dal 1 novembre partirà la fase a gruppi, dopo le sei squadre migliori della fase a gruppi accederanno ai playoff ad eliminazione diretta.

Anche le graduatorie nazionali saranno valutate in maniera differente. Prima di ogni match gli abbinamenti saranno fatti sulla base di un punteggio calcolato in base ai piazzamenti finali delle precedenti edizioni della Overwatch World Cup. Verrà assegnato un punteggio da 1 a 10 in base al piazzamento di quella determinata nazione.

Ci sarà il ritorno anche della scelta e votazione del comitato della competizione e la selezione dei giocatori per ogni nazione, con alcuni cambiamenti. Infatti da quest'anno i fan di ogni nazione potranno contribuire all'elezione del General Manager.
I comitati saranno creati in due fasi: Fase 1, dal 15 al 24 maggio, le candidature e nomina. Fase 2, dal 30 maggio al 9 giugno, la votazione del comitato. Infine dal 13 giugno al 14 luglio ci sarà la selezione dei giocatori.

Maggiori informazioni su come partecipare da giocatori o per candidarsi le trovare sul sito ufficiale della Overwatch World Cup.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di Overwatch

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina