Pes League Regionals Finals 2019: Porto amara per gli italiani
PES
0

Pes League Regionals Finals 2019: Porto amara per gli italiani

Venerdì 26 e Sabato 27 si è svolta presso Oporto la seconda stagione delle PES League Regionals Finals, torneo competitivo di PES 2019.

All’evento hanno partecipato 20 giocatori nella modalità 1vs1 e 18 player nella modalità 3vs3. Nella fase individuale sono stati creati 4 gruppi da 5 squadre ciascuno, mentre in quella co-operativa le 6 squadre sono state raggruppate in un girone unico all’italiana. I migliori due giocatori avanzano alla fase ad eliminazione diretta, mentre le due migliori squadre si sfidavano in una finale a sé stante. L’Italia era ben rappresentata grazie alla presenza di LoScandalo7 e da due team ovvero dai Pro2Be eSport e dai Mkers.

Nella modalità individuale, il Gruppo A è stato vinto dal portoghese Christopher_PW che ha ottenuto 10 punti in 4 partite, mentre al secondo posto con 8 punti si è piazzato il player Giwstin13, proveniente dalle qualifiche del Resto Del Mondo. Fuori il giocatore europeo Merooman con soli 4 punti. Da registrare l’eliminazione del giocatore dello Schalke04, Matthias Winkler, che ha preso 3 punti su 12 grazie solamente alla vittoria sull’ultimo classificato, ovvero KarolKing che ha concluso con 2 punti.

Nel Gruppo B, il francese Usmakabyle ha vinto il girone con 10 punti. Dietro di lui, è arrivato al secondo posto, l’italiano LoScandalo7 con 7 punti, che si è qualificato ai quarti grazie alla differenza reti sul rivale LondoKere. Al 4° e il 5° posto si sono piazzati lo spagnolo Josesg93 e il player tedesco dello Schalke04, ElMatador, rispettivamente con 4 e 0 punti.
L’inglese Ostrybuch e il francese Lotfi_Derradji sono stati i qualificati del Gruppo C con 7 e 6 punti. Dietro al giocatore del Monaco eSports, si è classificato con lo stesso punteggio, l’olandese Henk dell’ADO Den Hagg, eliminato solo per la differenza reti. Sono usciti dal torneo anche l’inglese OM3N_R3TURNS_ e l’europeo Dominho con 5 e 4 punti.

Nell’ultimo gruppo D, lo spagnolo AlexAlguacil si è classificato 1° con 9 punti. A seguirlo ai quarti è stato con gli stessi punti il suo connazionale AntGragera10. Invece, gli ultimi giocatori sconfitti della prima fase, sono stati il portoghese mrstr2017 e l’olandese The_Almighty_DS con 6 punti, e infine, il player proveniente dal WESG, l-XonilinoX-l, con 0 punti.

Durante i quarti, Christopher_PW ha regolato lo spagnolo AntGragera10 con un netto 1-0, l’inglese Ostrybuch ha vinto contro l’italiano LoScandalo7 per 3-2, nel derby francese tra Usmakabyle e Lofti Derradji, il campione del mondo del 2015 ha passato il turno con una vittoria schiacciante di 5-2, e infine, nell’ultimo match, AlexAlguacil ha battuto Giwstin13 per 4 a 2. Nelle Semifinali, Christopher_PW ha eliminato Ostrybuch per 3-1, mentre Usmakabyle ha vinto di misura contro AlexAlguacil per 2-1. Entrambi i vincitori con questo successo si sono qualificati alle PES League World Finals di quest’estate.

Nella Finale, dopo una partita combattuta terminata sul 4-4 ai tempi supplementari, Usmakabyle conquista il titolo di campione europeo della PES League grazie alla vittoria ai calci di rigore sul portoghese Christopher_PW, portando il risultato complessivo sull’8 a 6.

Nella modalità co-operativa, il team italiano Mkers ha conquistato il primo posto del gruppo, con 9 punti, grazie ai successi sui francesi del Nantes e del Monaco e sui connazionali di Pro2Be eSports. Al secondo posto, si è classificato con lo stesso punteggio, il team QuesDesShlags #QDS capitanato dal francese Neo_Kams. Fuori dalla finale i francesi del Monaco eSports, staccati di un solo punto dal secondo posto. Al 4° posto invece, si sono piazzati i player della squadra TEAM UI con 7 punti, mentre hanno concluso al 5° posto con 5 punti, i francesi del Nantes eSport. L’ultimo posto è stato ottenuto dai giovani giocatori di Pro2Be eSport con 2 punti.

Nela finale tra Mkers e QuesDesShlags #QDS, a spuntarla è stato il team del francese Neo_Kams, grazie alla vittoria ai rigori per 4 a 3 sul team italiano, dopo che la partita era terminata 3-3 ai tempi supplementari. Con questa vittoria il team QuesDesShlags #QDS, si qualifica alle PES League World Finals 2019, per quanto riguarda la modalità co-operativa di PES 2019.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Tutte le notizie di PES

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina